La Videx Grottazzolina pronta per sfidare Ottaviano

A3 – Per la Videx c’è Ottaviano

Pubblicato da

Domenica alle 18 Grottazzolina attesa al PalaVeliero di Napoli per la seconda trasferta stagionale.

I ragazzi di coach Ortenzi tornano finalmente in campo dopo lo stop forzato di settimana scorsa: l’avversario di giornata è la GIS Ottaviano. Un inizio di stagione molto positivo per i campani che, dopo l’esordio agrodolce sul campo di Pineto, hanno infilato due vittorie consecutive ai danni di Lecce ed Aversa, portandosi momentaneamente in testa alla classifica. 7 punti per la compagine di coach Aniello Mosca con Galatina e Grottazzolina, dirette inseguitrici, ferme a due soli match disputati a seguito dei contestuali rinvii di settimana scorsa.

Una sosta forzata quanto imprevista, annunciata appena 48 ore prima del fischio d’inizio, dalla duplice valenza secondo il parere di coach Massimiliano Ortenzi: “Sono state due settimane nelle quali abbiamo avuto modo di riposarci e soprattutto di recuperare da alcuni acciacchi che ci portavamo dietro da un po’. Allo stesso tempo è vero che, prima dello stop, venivamo da due vittorie consecutive ed avevamo acquisito un buon ritmo-partita del quale avremmo sicuramente potuto approfittare nelle partite a venire – ha proseguito il coach – Credo che questo rappresenti un po’ il rovescio della medaglia di una situazione con la quale purtroppo quest’anno dovremo convivere.

Coach Massimiliano Ortenzi

Un morale ed un ritmo certamente alti, invece, in casa Ottaviano. Motivo in più per tenere alta la guardia, restando però consapevoli dei propri mezzi: “Affrontiamo una squadra che è cambiata profondamente rispetto allo scorso anno – ha aggiunto Ortenzi – E’ composta da alcune buone individualità ed allo stesso tempo credo che sia un avversario alla nostra portata. In momenti come questi la chiave di volta è restare concentrati su noi stessi e su ciò che possiamo creare nella nostra metà campo.”

Il neo Presidente Rossano Romiti

Guardare avanti e guardarsi dentro per riprendere da dove si è lasciato. E’ l’auspicio del neopresidente Rossano Romiti, ospite, insieme a Simone Starace, della prima puntata di “Attacco a due“, il nuovo format di approfondimento settimanale targato M&G Scuola Pallavolo: “Domenica mi aspetto di vedere una bella partita. Quest’anno abbiamo un gruppo molto giovane, al quale bisogna dare il tempo di crescere e di migliorarsi, che sta già facendo vedere delle buone cose e sono certo che interpreterà questa ennesima sfida nel migliore dei modi.

Fonte e foto: Ufficio Stampa M&G Scuola Pallavolo