Alice Stafoggia tra le migliori contro la Omag

A2F – Megabox in testa alla classifica grazie anche ad Alice Stafoggia

Pubblicato da

Grande prova di squadra della Megabox Vallefoglia, che chiude l’anno solare in vetta alla classifica del girone Est di A2 grazie alla vittoria in quattro set sul campo della Omag San Giovanni in Marignano, una delle squadre più in forma del campionato. La squadra di Bonafede, priva della neo arrivata Dapic (ai box per un infortunio al mignolo della mano sinistra occorsole alla vigilia della partita), ha saputo trovare contributi di spicco da ogni atleta scesa in campo. Tra esse, la giovanissima schiacciatrice Alice Stafoggia, che racconta così la sua partita.


Ogni volta che il coach mi mette in campo cerco sempre di farmi trovare pronta e concentrata per dare il massimo per la squadra. Domenica eravamo incomplete, quindi ognuna di noi è stata chiamata a fare di più. Sono contenta di questo primo scorcio di stagione, la differenza tra B1 e A2 è notevole ma Bonafede mi conosce bene e quindi mi sono trovata a mio agio. Certo, la A2 richiede molto più impegno e lavoro in allenamento, ma questo non è un problema per me. Sono molto contenta del livello raggiunto dal nostro gruppo, e spero che riusciremo a mantenere questo rendimento fino alla fine della stagione. In palestra si vive un buon clima, anche l’arrivo di Barbara Dapic è stato positivo: si tratta di una ragazza molto a modo, semplice e dedita al lavoro, ed è stata ben accolta da tutte noi“.

La Megabox Vallefoglia tornerà in campo per il recupero della quinta giornata di ritorno della regular season domenica 10 gennaio alle 17, ricevendo al PalaDionigi di Montecchio la Conad Ravenna, quarta in classifica alla pari della Omag San Giovanni in Marignano e a caccia di punti per la qualificazione alla poule promozione. Per le tigri sarà l’occasione di cercare di conservare la posizione migliore possibile sino al termine della prima fase del campionato.

Fonte: Giacomo Mariotti – Ufficio Stampa e Comunicazione

Megabox Volley Vallefoglia

Foto: Corrado Belli