Coach Paniconi avrà finalmente a disposizione la nuova palleggiatrice Galletti

A2F – Inizia contro la capolista Cutrofiano il 2021 per la CBF Balducci

Pubblicato da

Primo impegno del 2021 per la CBF Balducci HR Macerata, che riceve domani, martedì, alle 17 la visita del Cuore di Mamma Cutrofiano. Squadra che, sebbene attesa da un mese di gennaio denso, arriva piuttosto carica, anche dal punto di vista mentale dopo la vittoria di fine 2020 contro Montecchio. “Sicuramente c’è un po’ di fatica visto che si arriva a questi giorni dopo una ripresa inevitabilmente accelerata ma credo che arriviamo con il piglio giusto – ha dichiarato il tecnico Luca PaniconiEravamo consapevoli che queste difficoltà ci sarebbero state quindi non c’è nulla di nuovo. Dobbiamo gestire una situazione inedita perché dovremo giocare tante partite in questo mese di gennaio ma sapevamo che sarebbe stato così quindi dobbiamo pensare solo a lavorare per dare il meglio.

Per questo match Paniconi avrà a disposizione anche Giulia Galletti, la palleggiatrice arrivata a dicembre. Roster al completo dunque, una condizione importante per superare le difficoltà, visto che la rosa della squadra permette di avere ottime alternative in tutti i ruoli. “Questo è un fattore importante che ci permette di gestire al meglio il carico di responsabilità in partita – spiega il coach – Ci sarà forse la necessità di avvicendare sia in corso d’opera che in partenza, dando così le giuste possibilità a tutta la rosa. Ovviamente questo dipende anche dalle situazioni della partita, ma questa possibilità è un aiuto importante in questo momento.

Dall’altra parte della rete ci sarà però la squadra che finora si è dimostrata la più equilibrata del campionato. “Ha fatto anche meglio di quelli che erano i pronostici della vigilia, perché ha avuto la capacità di trovare un equilibrio molto stabile – Così Paniconi descrive le prossime avversarie – Il gioco ruota intorno ad una palleggiatrice, Avenia, che sa coinvolgere tutte le attaccanti in partita, quindi è una squadra nella quale tutti le attaccanti, centrali comprese, portano a casa un bottino importante di punti. È una squadra che sbaglia poco, difende molto e in queste ultime partite ha un valore aggiunto importante che è l’opposta cubana Simon. Se virtualmente sono prime in classifica è per merito, non per caso.

L’incontro sarà visibile in diretta streaming video registrandosi alla piattaforma LVF TV (https://www.lvftv.com/home/), in audio sarà disponibile la cronaca live di Radio Studio 7, al link www.radiostudio7.net e sul canale 611 del digitale terrestre delle Marche (solo audio).

Fonte e foto: Corrado Bellagamba

Addetto stampa HR Volley Macerata