Dopo quasi un mese di inattività forzata i ragazzi di coach Pascucci tornano in campo

A3M – Torna in campo domenica la Vigilar Fano

Pubblicato da

La Vigilar Fano riprende il proprio cammino da Brugherio (domenica ore 18) dove sarà ospite dei padroni di casa della Gamma Chimica.
I fanesi non giocano una partita ufficiale, causa covid, dal 13 dicembre e la voglia di ricominciare è tanta.
In questo periodo è successo un po’ di tutto ma il gruppo è tornato ad allenarsi con regolarità da qualche giorno e, nonostante una condizione psico-fisica non ottimale, c’à la ferma intenzione di dare seguito ai buoni risultati ottenuti fino allo stop di dicembre.
Brugherio di mister Durand (14 p. in classifica con 9 partite disputate) è un avversario temibile che ha nel proprio opposto Rasmus Nielsen un terminale offensivo molto pericoloso. A fianco del danese ci sono elementi non da sottovalutare come Massimo Piazza e Alessandro Frattini ma nel complesso i lombardi, specialmente in casa, potrebbero creare qualche grattacapo.

Ferraro in un’azione d’attacco

I virtussini hanno sostenuto in settimana un buon test (vittoria 3-1 sulla Montesi Pesaro degli ex Mandoloni, Caselli, Uguccioni e Sabbatini, con parziali molto combattuti), come ribadito da coach Roberto Pascucci: “Come prevedevo – afferma il mister virtussino – c’è stato qualche calo di tensione ma nel complesso ritengo di essere soddisfatto. Il ritmo di gara è stato buono e soprattutto è stato importante riprendere confidenza con palla e campo“.
Fino alla gara con San Donà la Vigilar aveva tenuto un buon ritmo di gioco, poi lo stop che ha certamente condizionato la preparazione: “Intanto la cosa essenziale – continua Pascucci – è l’aver recuperato l’intero organico. La voglia non manca, anzi ho visto i ragazzi molto carichi. Certo, abbiamo pochissimi allenamenti alle spalle e non siamo al top, però sono sicuro che domenica venderemo cara la pelle“.
Da ricordare che la Vigilar deve ancora recuperare tre partite (Portomaggiore, Bolzano, Macerata) relative al girone di andata, con date da stabilire.

 Fonte e foto: Ufficio Stampa Virtus Volley Fano