Ultimi test per la formazione di Luca Secchi in vista del campionato

B1F – Battistelli-Termoforgia, ultimi test prima del via

Pubblicato da

Nonostante il complicatissimo periodo, la Clementina 2020 Volley non ha mai spento i motori e ha continuato nella sua strada verso l’atteso inizio del campionato.

Allenamenti serrati e allenamenti congiunti con la vicina Pieralisi Jesi hanno riempito il programma delle ultime settimane, fino ad arrivare alle amichevoli vere e proprie che hanno permesso a coach Secchi di sperimentare e vedere sul campo la situazione della sua squadra.

PERUGIA

Al primo giorno utile concesso dal DPCM, Clementina 2020 Volley e Pallavolo Perugia (entrambe inserite nel girone D1 di serie B1), si accordano per effettuare un allenamento congiunto sul parquet umbro.

Finalmente si torna a respirare aria di sfida e desiderio di confronto con le avversarie, dopo tanti mesi di sedute in palestra ed allenamenti, a cui le atlete di mister Secchi non si sono mai sottratte, anche in questo periodo difficile.

Ne scaturiscono quattro set intensi, combattuti e dal risultato incerto sino alla fine. Nessuna delle due formazioni aveva voglia di soccombere e una certa carica di grinta e sana rivalità, a volte, è scaturita anche in una atmosfera amichevole e cordiale

Clementina parte bene nel primo set ed impone il suo gioco, ma Perugia non molla ed incalza sempre da vicino fino a raggiungere le rivali nel finale dove, però, le esine si impongono con determinazione.

Secondo parziale a ruoli invertiti, Perugia avanti e Clementina ad inseguire senza mai riuscire a colmare il distacco. Set caratterizzato dall’elevato numero di errori da parte delle ospiti che ha permesso alle umbre di avere la meglio.

Terza frazione la più combattuta, dove la voglia di vincere di entrambe ha prevalso e dove la determinazione e la grinta hanno raggiunto i massimi livelli, senza mai però, oltrepassare il doveroso fair play. La Battistelli-Termoforgia si impone ai vantaggi dopo un aspro batti e ribatti finale.

Quarto e conclusivo set ancora a favore delle ospiti marchigiane che, giocando con più scioltezza e tranquillità, mettono in mostra buone combinazioni di gioco e maggiore freddezza nel finale.

Buone indicazioni sicuramente per coach Secchi, da una formazione che ha mostrato evidenti miglioramenti in alcuni fondamentali e che ha in se la capacità e le possibilità di “comandare” il gioco. Troppi, purtroppo, gli errori individuali e di squadra a volte gratuiti, almeno stasera. Ottimo l’apporto di tutte e dodici le atlete del roster, che permetteranno a Luca Secchi di avere in campo sempre una formazione solida e competitiva.

FILOTTRANO

Allenamento congiunto tra la Battistelli-Termoforgia e quella della Lardini Filottrano in un rinnovato PalaGalizia luminoso ed accogliente.

Coach Secchi fin dal primo set utilizza e fa ruotare tutta la sua rosa a disposizione, nell’intento di tenere tutte le sue atlete nella giusta tensione atletica ed emozionale.

Le giovani filottranesi oppongono una discreta resistenza alle più esperte avversarie, ma commettono troppi errori e sono costrette alla resa, 17/25.

Nel secondo parziale c’è più equilibrio, si vedono più scambi prolungati e qualche buona combinazione. Nella parte centrale del set le esine allungano decisamente, ma le filottranesi non mollano e impegnano le ospiti raggiungendole nel finale. Si arriva ai vantaggi dove Lardini ottiene il meritato pareggio dei set con grande volontà e determinazione.

Negli ultimi due parziali la Battistelli-Termoforgia si impone con maggiore facilità sulle avversarie esprimendo un gioco più efficace e fantasioso.

Luca Secchi: “Il mio obiettivo, stasera, è stato quello di dare minuti di gioco a chi ne aveva avuti di meno nelle precedenti amichevoli. Perché chiunque sia chiamato ad entrare in campo abbia la possibilità di accrescere le potenzialità della squadra attraverso i fondamentali in cui si esprime maggiormente. L’equilibrio è fondamentale perché tutti sono utili e nessuno è indispensabile ed io ho la fortuna di avere un gruppo dove tutte le atlete possono contribuire ad aumentare la qualità della squadra.” 

Dopo l’ultima amichevole con la Pieralisi Jesi si affineranno i dettagli nei consueti allenamenti per arrivare al meglio al tanto atteso esordio in campionato.

Il debutto per la Battistelli-Termoforgia avverrà il 23 Gennaio al palasport Martarelli di Castelbellino alle ore 18.00. Avversaria sarà la formazione dell’Angelini Cesena.

Fonte e foto: Facebook Clementina 2020 Volley