Definite formula e data di inizio dei campionati maschile e femminile di serie C

Serie C, il via ai campionati il 6 e 7 marzo

Tra poco più di un mese la serie C, il massimo campionato regionale, tornerà in campo con una nuova formula. A darne notizia, in un comunicato, la Fipav Marche. Tutte le formazioni di questa categoria non vedevano l’ora di partire e adesso è arrivato l’ok ufficiale. Qui di seguito si riporta il testo integrale del comunicato.

Il 6 e 7 marzo torna in campo la  Serie C.
La FIPAV Marche ha deliberato una nuova formula che, viste le difficoltà legate all’emergenza sanitaria, non prevede retrocessioni.
Come noto, il Consiglio Federale ha stabilito che, affinché i campionati siano considerati validi,  dovranno essere disputate almeno 10 gare. In caso di rinuncia alla disputa del campionato, la società retrocederà al campionato Territoriale di libera iscrizione e perderà le tasse versate, ma non saranno applicate ulteriori sanzioni pecuniarie.

Per la disputa delle gare, dovrà essere rispettato il protocollo riportato nell’ADDENDUM 2, che si allega, reperibile sul sito federale www.federvolley.it sezione “Guida Pratica”, dove viene aggiornato quando necessario.

Serie C Femminile

I due gironi precedentemente comunicati verranno divisi in altri due sottogironi da 5 squadre ciascuno (A1, A2, B1, B2). Terminata la prima fase, saranno formati altri due gruppi da 5 squadre che si affronteranno con girone all’italiana con gare di  sola andata. 
I criteri per le promozioni saranno definiti in seguito, anche prevedendo eventuali Play Off.

Girone A1: LINE OFFICE BOTTEGA VOLLEY, WAVES VOLLEY PESARO, URBANIA VOLLEY , TEAM 80 GABICCE – GRADARA, BLU VOLLEY PESARO
Girone A2: BEAUTY EFFECT, PALLAVOLO COLLEMARINO, GT.S. JUNORS ANCONA – SW PROJECT SRL, US PALLAVOLO SENIGALLIA,ESINO VOLLEY 2014
Girone B1: LARDINI FILOTTRANO, PALLAVOLO MONTEGRANARO, MANO VOLLEY MONTE URANO, FARMACIA CASCIOTTI VOLLEY TORRESI, F.E.A. TELUSIANO VOLLEY
Girone B2: EDILMONALDI, SATEL, RIVIERA SAMB VOLLEY, ENERGIA 4.0 VOLLEY ANGELS PROJECT, PALLAVOLO GROTTA 50

Serie C Maschile:

Nella prima fase, i due gironi precedentemente comunicati verranno divisi in altri due sottogironi da 4 squadre ciascuno (A1, A2, B1, B2).
Al termine di questa fase, verrà stilata una classifica avulsa unendo, in un’unica classifica, le otto squadre dei due sottogironi.
Le squadre del girone  A accederanno al girone “C” mentre le squadre del girone B accederanno al giorni “D”. Queste incontreranno, con gare di sola andata, i sodalizi con cui non si sono incontrati nella 1° Fase conservando i risultati conseguiti nel proprio sottogirone. 
I criteri per le promozioni saranno definiti in seguito, anche prevedendo eventuali Play Off.

Girone A1: AUTOTRASPORTI FREZZOTTI FRANCESCO S:r.l., BONTEMPI CASA – NETOIP, BERTUCCIOLI G. BOTTEGA VOLLEY, ARBO BORGOVOLLEY FANO
Girone A2: TERRA DEI CASTELLI VOLLEY,TECNOSTEEL MONTECASSIANO, SABINI ASAL, ASD VOLLEY GAME
Girone B1: U.S. VOLLEY’79, BANCA MACERATA, COAL-CUCINE LUBE CIVITANOVA, AURORA VOLLEY APPIGNANO
Girone B2: F.E.A. TELUSIANO VOLLEY, C.C.S. MONTEGIORGIO VOLLEY, TRAVAGLINI PALLAVOLO ASCOLI, RIVIERA SAMB VOLLEY

Per quanto attiene alla Serie D, allo stato non è possibile prevedere una data per l’inizio e siamo in attesa delle nuove determinazioni governative.

Comunque, per questa Stagione Agonistica, si comunica sin d’ora che non ci saranno retrocessioni in Serie 1° Divisione. Anche in questo caso, rinunce alla disputa del campionato comporteranno per la società la retrocessione al campionato Territoriale di libera iscrizione e la perdita delle tasse versate, ma non saranno applicate ulteriori sanzioni pecuniarie.

Da ultimo, si richiama l’attenzione dei Sodalizi sulle normative emanate dal Ministero della Salute per il recupero degli atleti che sono risultati positivi al Covid 19, disponibile al seguente link delle FAQ federali: https://guidapratica.federvolley.it/covid-19/faq/varie/quale-e-l2019iter-per-la-ripresa-dell2019attivita-sportiva-da-parte-di-un-atleta-risultato-positivo-al-covid .

Fonte: Fipav Marche