Il tecnico di Macerata Luca Paniconi

A2F – La CBF Balducci a Montecchio per puntare al quinto posto in classifica

Pubblicato da

Sarà una partita da vivere punto dopo punto”. Parola di Luca Paniconi. La CBF Balducci HR Macerata viaggia verso Montecchio Maggiore per affrontare domenica alle 20 l’ultima trasferta della regular season di A2. La Sorelle Ramonda Ipag Montecchio sarà lo scoglio del posticipo infrasettimanale dell’ultimo turno. La vittoria della Olimpia Teodora Ravenna su Martignacco non permette passi falsi nelle prossime uscite, servirà quindi un approccio voglioso e propositivo se si vuole conquistare il quinto posto in classifica. “L’approccio riveste sempre un’importanza fondamentale – avverte il tecnico della CBF Balducci – in corsa si possono correggere storture tecnico-tattiche ma l’approccio è la cosa più difficile da correggere in corso d’opera. Occorre arrivare a questa partita con tranquillità ma con grande determinazione, consapevoli di quello che abbiamo fatto fino ad oggi, di quello che vogliamo fare e delle difficoltà della partita stessa. In settimana ho visto la squadra allenarsi bene e questo mi rende fiducioso.

Per trasformare la fiducia in risultati però occorre non dare corda alle qualità di attacco della formazione veneta che al rientro in campo lo scorso dicembre, a Macerata, lottò il primo set fino al 23 pari, in uno dei principali bivi del percorso virtuoso di sei vittorie consecutive della CBF Balducci fino a qui. “È stata la partita più importante del lotto delle gare che abbiamo affrontato perché era quella che doveva aprirci la strada o crearci difficoltà importanti – ricorda Paniconi – Per noi è stata decisiva, per Montecchio ha confermato quello che sapevamo, le qualità offensive e le caratteristiche di forza, con due ottime centrali. Quindi un avversario da affrontare con convinzione e con la consapevolezza che il servizio rivestirà un ruolo molto importante.

Se Macerata vuole i punti per un posto nelle prime cinque, la formazione di Montecchio dal canto suo non starà certo a guardare, bramosa allo stesso modo di punti per rimpinguare il suo bottino anche in vista della seconda fase. “I punti di questa partita sono molto importanti per tutti. Mi auguro ne nasca una partita combattuta – spiega il coach della CBF Balducci – non occorre molto per capire quanto questo match sia importante sia per noi che per loro. Sarà quindi una partita in cui non c’è nulla di scontato. Dovremo continuare a fare quello che abbiamo fatto in quest’ultimo mese, quanto meno in termini di impegno, determinazione e decisione. Poi ogni partita fa storia a sé, quindi non sappiamo se basterà. Sarà una gara nella quale ci saranno momenti di difficoltà, ma in questo periodo abbiamo imparato che con dedizione e abnegazione si può riprendere qualcosa che non sta andando.

L’incontro sarà visibile in diretta streaming video registrandosi con abbonamento alla piattaforma LVF TV (https://www.lvftv.com/home/), in audio sarà disponibile la cronaca live di Radio Studio 7, al link www.radiostudio7.net e sul canale 611 del digitale terrestre delle Marche (solo audio).

Fonte e foto: Corrado Bellagamba

Addetto stampa HR Volley Macerata