La formazione di coach Giombini ha espugnato il Palasport di Alba Adriatica

BM – Bontempi Casa-Netoip corsara ad Alba Adriatica al tie-break

Posted by

Importante successo esterno per la Bontempi Casa-Netoip Ancona che espugna 3-2 il Palasport di Alba Adriatica e interrompe la lunga striscia di vittorie degli abruzzesi della Iseini Volley, che durava da ben diciotto partite.

La partita sembra mettersi subito bene per la squadra di casa che vince un bellissimo primo set per 25-22. Sono ben 16 gli attacchi che hanno regalato punti alla Iseini Volley. Buona anche la ricezione nel primo parziale, con una positività del 60%.

Nel secondo set, vinto per 25-19 dalla squadra ospite, i ragazzi di coach Petrelli hanno concesso qualcosa agli avversari che sono riusciti ad agganciare il parziale. Sono infatti sei gli errori in attacco e 3 gli ace subiti in ricezione.

Il terzo set si chiude 25-20 per la Iseini. Si alza il livello e viene disputato un ottimo set, pochi errori e pochi cali di concentrazione. Addirittura 17 i punti in attacco in questo parziale.

Nel quarto set la squadra dorica sfodera tutta la sua grinta mentre i biancazzurri pagano cara la scarsa lucidità. Ancona si aggiudica il parziale per 25-16. La Bontempi gioca bene a muro, ottenendo sei punti in difensiva. Per i padroni di casa bottino magro in attacco: solo 8 punti.

Si va al tie break, ultimo giro di boa. Bellissimo l’ultimo set, dove nonostante la stanchezza, prevale lo spettacolo. Iseini Volley con il 78 % di ricezione positiva, ma alla fine la spunta 15-13 la Bontempi. 2 punti per la squadra ospite, 1 solo per i locali che salgono a quota 4 punti in classifica.

Da segnalare per l’Iseini Volley, l’ottimo esordio dello schiacciatore marchigiano Mirko Traini, autore anche di un ace al servizio.

Fonte: Facebook Iseini Volley Alba Adriatica

Foto: Facebook Accademia Volley Ancona