L'allenatore della Med Store Macerata Di Pinto

A3M – Med Store, Di Pinto: “Arriviamo carichi dopo la pausa al derby di Fano”

Pubblicato da

Dopo la settimana di pausa per la Med Store Macerata torna il campionato di Serie A3 con l’ultimo recupero del girone d’andata: una nuova trasferta per i biancorossi che saranno impegnati al Palasport Allende mercoledì alle 20.30 contro la Vigilar Fano. Partita di sicuro interesse, non solo in quanto derby marchigiano ma anche in ottica classifica, con le due squadre separate da tre punti: la Med Store Macerata sta infatti risalendo la classifica grazie alle tre vittorie consecutive raccolte tutte in trasferta, l’ultima a Montecchio Maggiore per 3 a 0. Fano arriva invece dalla sconfitta di Portomaggiore, la seconda consecutiva esterna dopo quella di Torino, inframezzate dalla vittoria casalinga contro Bolzano.

Il coach Di Pinto parla del momento della Med Store e della prossima sfida: “Questa settimana di pausa ci ha permesso di riorganizzare il lavoro. Venivamo da una serie di trasferte, alcune anche lunghe, c’era bisogno di recuperare soprattutto per chi ha giocato di più; in questi giorni abbiamo avuto modo di dividere i giocatori in tre gruppi in modo da farli concentrare su esigenze specifiche. Siamo soddisfatti di come siamo usciti dal tour de force di queste settimane, tutti i giocatori si sono sacrificati per affrontare al meglio la situazione: da Ferri che ha giocato come schiacciatore e rappresenta una risorsa in più per il resto della stagione, a Snippe che sta recuperando e si è messo a disposizione della squadra, così gli altri”. Questa serie di partite ha visto anche l’ingresso in squadra di Dennis e di Pizzichini, come valuti il loro l’inserimento? “Dennis è stato sempre con noi, anche quando non era in campo, ma ovviamente la sua presenza si fa sentire. Mentre sono molto contento di Pizzichini, si è inserito subito bene nel gruppo, ha legato con gli altri ragazzi e insieme a Dennis ha portato tanto entusiasmo. Era quello che serviva alla squadra dopo aver vissuto mesi difficili, entrambi hanno aiutato a tenere alto il morale oltre a dare il loro contributo in campo”. Mercoledì nuova trasferta con il derby a Fano, formazione interessante che conoscete bene. “Li abbiamo incontrati in amichevole prima dell’inizio del campionato, sappiamo che sono una squadra di qualità, con tanti giovani di prospettiva e in gran parte cresciuti nelle Marche. Ci teniamo a fare bene nel derby per regalare una gioia ai nostri tifosi, in più sono in palio punti importanti per una classifica tutto sommato ancora da definire. Mi aspetto una partita interessante e combattuta”.

Fonte e foto: Davide Mazzeo – Responsabile Comunicazione

Pallavolo Macerata