L'allenatore della Vigilar Fano Roberto Pascucci

A3M – Si gioca domani il derby di recupero Vigilar-Med Store

Pubblicato da

Vigilar Fano di nuovo in campo nella serata di mercoledì (ore 20.30 Palas Allende) per recuperare l’ultima giornata di andata che si sarebbe dovuta disputare il 26 dicembre scorso.
Ospite dei fanesi sarà la temibile e ben attrezzata Med Store Macerata che, dopo un inizio stagione difficile, ha trovato ritmo e vittorie. Sono venti i punti in classifica dei maceratesi (23 quelli dei virtussini) con sette vittorie e sei sconfitte, pronti a dire la loro in questo derby marchigiano: “Gara difficile – afferma coach Roberto PascucciMacerata è tra le squadre più in forma del campionato. Oltre ad avere giovani interessanti, ci sono elementi con grande esperienza“. Il coach virtussino si aspetta una reazione da parte dei suoi dopo la deludente prova di Portomaggiore: “E’ chiaro – continua Pascucci – che mi aspetto una reazione d’orgoglio da parte dei ragazzi. La mancanza di Ruiz deve essere uno stimolo per gli altri, dobbiamo tornare ad essere capaci di soffrire nei momenti difficili oltre ad avere una certa spregiudicatezza nel gioco che esprimiamo. L’obiettivo rimane quello di dare un segnale importante sia alla società che ai nostri tifosi“.

La Vigilar Fano a muro

La formazione di Di Pinto sarà diretta in regia dall’infinito e inossidabile Monopoli, per il resto attenzione al fanese Stefano Ferri e alle bocche da fuoco Margutti e Snippe, oltre all’esperienza del centrale Pizzichini.
Sulla sponda fanese il duo Tallone-Lucconi è chiamato a dare risposte importanti mentre potrà essere utile ancora l’esperienza di Cecato, Ferraro e Cesarini.

 Fonte e foto: Ufficio Stampa Virtus Volley Fano