Il libero virtussino Andrea Cesarini

A3M – Vigilar Fano domenica a Montecchio. Cesarini: “Classifica corta, tutto è possibile”

Pubblicato da

Ancora una squadra veneta ad incrociare i destini della Vigilar Fano: i virtussini (domenica alle ore 18) si recheranno infatti a Montecchio Maggiore per affrontare i vicentini del Sol Lucernari, che precedono in classifica i fanesi di un solo punto.
Rush finale da brividi quindi per la Vigilar che fa parte del gruppetto posizionato dal terzo all’ottavo posto, in un finale di stagione quindi tutto da giocare: “La classifica è corta – afferma il libero Andrea Cesarinitutto può succedere, noi dobbiamo pensare a lavorare e crescere per farci trovare pronti ai play off. Tutte le gare sono difficili da qui alla fine ma sapevamo che il campionato sarebbe stato equilibrato“.
Poi il libero fanese si sbilancia sulla trasferta in terra veneta: “Match difficile – dice il “Cesa” – loro giocano insieme da tanti anni e hanno diverse soluzioni sia nel ruolo di opposto che in quello di schiacciatore. Noi stiamo uscendo da un momento difficile e dobbiamo ritrovarci, tutto è ancora possibile“.
Fano sta recuperando piano piano lo spagnolo Francisco Ruiz, pedina fondamentale nello scacchiere di Pascucci-Roscini. E con lui anche il bomber Lucconi (39 punti contro Motta e decimo posto assoluto tra i marcatori della serie A3), autore di una seconda parte di gara contro la capolista di assoluto spessore. La squadra appare comunque in crescita e sicuramente il recupero di Ruiz sta contribuendo.
Montecchio, che viene da due vittorie consecutive dopo averne perse tre di seguito, si appoggerà sui temibili schiacciatori Fiscon e Pranovi senza dimenticare il giovane Cortese e i centrali Frizzarin-Franchetti.

Fonte: Ufficio Stampa Virtus Volley Fano

Foto: Paolo Magno