Tre punti importanti per la Corplast in attesa della sfida con Forlì

B2F – La Corplast fatica, ma ottiene tre punti importanti contro Cattolica (3-1)

Pubblicato da

Vittoria tanto sofferta quanto preziosa per la Corplast Corridonia che suda le proverbiali sette camicie per piegare la resistenza del Cattolica Volley. Primi due set ben amministrati da Carlotta Romani e compagne, grazie ad un cambio palla costante e ad una buona correlazione muro-difesa con Elisa Giorgi in evidenza. Gli scenari mutano nella seconda parte della sfida, i correttivi tattici apportati dalle romagnole portano le nostre ragazze su un campo minato, nel quale la lucidità e gli equilibri sembrano venire meno. La squadra di Costanzi arriva ad un passo dal tie-break (set ball sul 24-25 del quarto set) ma la coppia Benedetti – Partenio blinda il successo pieno delle corridoniensi. In una serata meno brillante sul piano del gioco, da elogiare il carattere e la combattività di tutto il gruppo, con innesti preziosi dalla panchina (Lucarini nel primo set, Bartolacci e Chiusaroli nel finale).Con questi tre punti la Corplast raggiunge quota 6 punti, nel gruppone alle spalle della capolista Forlì, prossima avversaria in un gustoso turno infrasettimanale.

IL TABELLINO:

CORPLAST – RETINA CATTOLICA 3-1 (25-19, 25-19, 19-25, 27-25)

CORPLAST CORRIDONIA: Fiorani 3, Paparelli 6, Romani 10, Grilli 8, Partenio 19, Benedetti 25, Giorgi (L), Tassone (L), Lucarini, Chiusaroli, Bartolacci, Compagnucci. Allenatore: Marega – Ciampechini

RETINA CATTOLICA: Gugnali 10, Bacciocchi 6, Godenzoni 25, Caniato 7, Franchi 1, Giusti 3, Micheletti (L), Bigucci (L), Pasquini 8, Mercolini, Ion 1, Sanchi. Allenatore: Costanzi – De Florio

ARBITRI: La Torre – Montilii

Fonte e foto: Facebook Pallavolo Corridonia