Impresa dei ragazzi di coach Masciarelli che conquistano i primi tre punti stagionali

BM – Prima vittoria stagionale per La Nef Osimo. Espugnata 3-0 Alba Adriatica

Pubblicato da

Una convincente Nef Osimo torna da Alba Adriatica con i tre punti in tasca. I ragazzi di coach Roberto Masciarelli, grazie ad una bella prova corale, si impongono con autorità in casa della Iseini Alba Adriatica per 3-0. Tre punti importanti, i primi stagionali, che aprono nel migliore dei modi questa prima giornata di ritorno. Una grande attenzione in difesa ed una prova di carattere sono stati gli ingredienti di questo successo che dà un’iniezione di fiducia importante. Primo set in cui La Nef Osimo parte bene approfittando anche di alcuni errori dei padroni di casa, 1-4, e riuscendo a trovare dei buoni attacchi con Stella, oltre a tenere bene in difesa, 9-13, mentre i locali fanno fatica a trovare continuità in attacco. L’ace di Stella vale l’11-17 e la panchina di Alba Adriatica chiama il secondo time-out, però gli attacchi dei “senza testa” continuano ad essere efficaci, grazie a delle belle giocate di Paolucci. Porcinari prova a tenere a galla i suoi e, la maggiore attenzione in difesa dei locali, porta il match sul 19-21. Gli abruzzesi impattano sul 22-22 ma il muro osimano diventa determinante nel finale ed i senza testa chiudono sul 22-25. Nel secondo set l’Iseini Alba Adriatica parte forte, 4-1, grazie agli ace di Porcinari ed Accorsi. La Nef Osimo torna sotto, 6-5, e si va avanti con un continuo botta e risposta avvincente: Polidori e Silvestroni a muro tengono bene e, nonostante la mini fuga dei locali sul 18-16, i “senza testa” tornano sul 18-18. Finale palpitante con i locali che vanno sul 22-20 ma i ragazzi di coach Masciarelli passano in avanti sul 22-23 con Molari. I “senza testa” falliscono il primo set-ball sul 22-24 ma il muro osimano tiene sull’attacco di Porcinari per il 23-25.Nel terzo set buona partenza per la Nef Osimo, 1-4, e Molari, oltre agli errori del locali, portano il punteggio sul 2-7. Il muro osimano è insuperabile, 3-11, ed i ragazzi di coach Masciarelli giocano sulle ali dell’entusiasmo arrivando sul 5-16 in una frazione a senso unico. Stella in attacco, e la difesa de La Nef, confezionano il 12-25 che chiude la questione. “Abbiamo ottenuto la vittoria con una bella prestazione corale e con una grande attenzione in difesa – commenta coach Roberto Masciarelli – sono abbastanza soddisfatto, il primo passettino del nuovo campionato è stato fatto, ovviamente possiamo e dobbiamo ancora migliorare”.

Fonte e foto: Facebook Volley Libertas Osimo