Vincendo sul campo della Tekno-Polymatic le ragazze di coach Capriotti sono ora sole in vetta

B2F – Colpo grosso per la De Mitri – Energia 4.0 sul campo di Manoppello

Pubblicato da

Splendida impresa esterna per la De Mitri – Energia 4.0 che si impone in rimonta al tie-break sul campo dell’altra capolista Tekno Polymatic Arabona Manoppello e adesso conduce da sola la graduatoria del girone I2 della serie B2. Partita vibrante e combattuta, come da pronostico, con le due squadre che si sono date battaglia senza risparmio, giocando una gara che avrebbe meritato il palazzetto pieno, invece dei soli addetti ai lavori.

Festa grande a fine partita

Il primo set è subito un caleidoscopio di emozioni, con le due squadre che si rincorrono per l’intero parziale, prima che la formazione di coach Capriotti riuscisse a mettere fuori la testa per il 25-21 finale. Stesso andamento nel secondo gioco, con le padrone di casa che però riescono a impattare, chiudendo a loro favore 25-23, dopo aver rimontato prima da 2-8 a 11-9 e poi da 15-18 a 21-18. Meno combattuto il terzo set, con Tiberi e compagne a ridosso delle avversarie fino a metà parziale, per poi lasciare via libera alle abruzzesi che si imponevano 25/17. Quarto e quinto set sono un’apoteosi per i tifosi marchigiani che hanno potuto assistere alla gara attraverso la pagina Facebook della società e sugli schermi di FM Tv canale 211, media partner ufficiale della De Mitri – Energia 4.0. Nel quarto set Benazzi (best scorer con 20 punti) e compagne andavano a rimontare lo svantaggio, gelando le manoppellesi che cercavano a tutti i costi la vittoria da tre punti, ma il capolavoro si compieva al tie-break, con la formazione di Capriotti che andava sotto 5-9, non si arrendeva e con coraggio andava a prendersi una vittoria importantissima e di spessore. Una prova di forza che ha visto protagoniste tutte le rossoblù ospiti, che alla fine hanno festeggiato con un grande abbraccio liberatorio, consce di aver vinto contro una formazione molto forte. Gli ultimi due set si chiudevano 25-20 e 15-13 per la De Mitri – Energia 4.0.

Di Marino a muro

I tabellini

Tekno Polymatic: Santacroce (L), Pardi 10, Di Diego 4, Merlini 13, Dodi 16, Scuderi 4, Coletta 6, Zuccarini n.e., D’Angelo, Romano 14, Iezzi e Campanella n.e. All.: Cesarone-De Rugeriis.

De Mitri – Energia 4.0: Ragni 8, Cappelletti, Nardi 1, Gennari, Vallesi n.e., Cicchitelli 1, Di Clemente (L1), Gulino, De Angelis 7, Benazzi 20, Paniconi (L2), Tiberi 11, Di Marino 11, Beretti 15. All.: Capriotti-Ruggieri.

Fonte e foto: Ufficio Stampa Volley Angels Project