Alice Pamio pronta a guidare la sua squadra nella Poule Promozione

A2F – La Megabox sfida Mondovì per la prima gara della Poule Promozione

Pubblicato da

Comincia con un vero e proprio scontro al vertice la Poule Promozione della Megabox Vallefoglia, che riceve la visita della capolista del Girone Ovest, la LPM BAM Mondovì domenica 28 febbraio alle 17 al PalaDionigi di Montecchio nella prima giornata della seconda fase del campionato di serie A2 femminile. L’incontro, diretto dagli arbitri Licchelli e Mesiano, sarà trasmesso in diretta streaming su LVF TV, la WebTv ufficiale della Lega Volley Femminile di serie A (www.lvftv.com) e da TVRS, in differita, martedì 2 marzo alle 21.55 (canale 11) e mercoledì 3 marzo alle 13 (canale 111), con il commento di Camilla Cataldo. Radio Incontro trasmetterà la radiocronaca della partita, curata da Fabrizio Bontà, sulle frequenze 91.9 e 103, sul sito web (www.radioincontro.com), sulla pagina Facebook e sulla App.
Al termine della partita, in collaborazione con Room 48 Boutique, sarà premiata la MVP dell’incontro.

Per la Megabox la qualificazione alla Poule Promozione da prima classificata nel proprio girone è stata un traguardo prestigioso e tutto sommato inatteso per una società esordiente in serie A2 con nemmeno un anno di vita. Ma la squadra non è appagata e scenderà in campo con grande voglia di far bene contro un’avversaria costruita con l’obiettivo del salto di categoria e che ha confermato il proprio valore nella prima parte della stagione. In classifica, Mondovì comincia la Poule al primo posto con 44 punti, mentre la Megabox è terza a quota 41.

Parola ad Alice Pamio: “Abbiamo affrontato questa lunga pausa così insolita mantenendo il ritmo con una serie di amichevoli. Siamo molto cariche, non vediamo l’ora di confrontarci con Mondovì e con le altre avversarie del girone Ovest. L’arrivo di Barbara Dapic è prezioso, ora che ha recuperato dall’infortunio potrà darci una bella mano. Mondovì è una squadra forte, molto tecnica ed equilibrata. Dovremo limitare la loro fase offensiva aggredendoli a cominciare dalla battuta“.

Fonte: Giacomo Mariotti – Ufficio Stampa e Comunicazione

Megabox Volley Vallefoglia

Foto: Corrado Belli