Un momento della partita giocata dalla Montesi Pesaro a San Giustino

Serie B – Le squadre marchigiane tra alti, bassi, rinvii e recuperi

Pubblicato da

Ottava giornata di un campionato di serie B che prova ad andare avanti tra rinvii e recuperi. In questo turno sono state quattro le partite delle marchigiane differite a data da destinarsi, con la Montesi Pesaro che ne ha approfittato per recuperare la gara esterna contro San Giustino (persa 0-3), match che giovedì alle ore 20.30 si disputerà nelle Marche a campi invertiti. Nell’altro raggruppamento della B maschile, programma rispettato in pieno, con i due consueti derby marchigiani vinti entrambi 3-0 dalle formazioni in trasferta. La Bontempi Casa-Netoip Ancona a Osimo contro La Nef e l’imbattuta Paoloni Macerata che ha espugnato il campo della Golden Plast Potenza Picena. Sconfitta al tie-break ad Alba Adriatica sul campo della Iseini per la Sampress Nova Loreto, che ha dovuto modificare il roster a causa dell’emergenza sanitaria. Si gioca domani alle 21 a Macerata il recupero tra Paoloni e Sampress. Tutto fermo, invece, per le marchigiane di B1 femminile. Rinviate le tre partite del girone D1, con il derby tra Pieralisi Pan Jesi e Lardini Filottrano e l’impegno casalingo della Battistelli-Termoforgia contro la Csi-Clai Imola destinati a essere giocati in tempi migliori. In B2 femminile, infine, rinvio anche per il derby tra Bcc Fano-Pedini e Corplast Corridonia nel sottogruppo I1, mentre nell’altro raggruppamento (I2), prosegue la marcia della De Mitri – Energia 4.0, che supera con il massimo scarto la LG Impianti Volley Futura Teramo. Il derby di Pagliare va alla formazione di casa della Centro Diesel che ha superato 3-1 la Ecologica Don Celso Fermo.

Foto: Facebook Pallavolo San Giustino