Un tour de force attende la truppa di coach Messi

B2 – La Corplast Corridonia è attesa dai recuperi con Trasimeno e Apav

Posted by

La settimana si apre con un sorprendente comunicato federale che ufficializza la formula di svolgimento della seconda fase dei tornei di Serie B1 e B2, oltre alla gestione del nodo recuperi che sta condizionando non poco l’esito dei vari gironi. Entro domenica 2 maggio dovrà essere completata la prima fase, poi sotto con i play-off a cui accederanno le prime quattro squadre di ciascuna poule, a differenza delle tre previste dallo schema precedentemente adottato. Non si porteranno più in dote i punti conquistati ma si svilupperà un tabellone incrociato stile tennistico con incontri ad eliminazione diretta al meglio delle due gare. Nel girone I2 già qualificate in ordine di classifica De Mitri – Energia 4.0 Volley Angels, Arabona Manoppello, LG Impianti Teramo e Centrodiesel Pagliare. Nel girone I1 Bleuline Forlì e Autostop Trestina già certe del pass, per i posti restanti si apre una lotta serrata tra Elettromil Trasimeno, Corplast e BCC-Fano Pedini. Per le ragazze di Messi e Ciampechini diventano cruciali le due sfide con Trasimeno (sabato 10 aprile) e Fano (data ancora da stabilire). Il nuovo assetto apre scenari accattivanti e imprevedibili, elevando di gran lunga il livello della competizione. Romani e compagne sfrutteranno la pausa pasquale per allenarsi duramente in vista del finale di stagione, una fase carica di adrenalina che in un certo senso ripaga dei tanti sacrifici compiuti durante questa lunga pandemia.

Fonte e foto: Facebook Pallavolo Corridonia