Coach Giannini della Sampress Loreto con i suoi nel corso di un time out

Serie B, tutti i recuperi delle squadre marchigiane

Pubblicato da

Sono ventuno le partite da recuperare nelle quali saranno impegnate le formazioni marchigiane di serie B maschile e femminile. Il termine utile entro il quale queste partite dovranno essere disputate è stato fissato dalla Fipav in domenica 2 maggio, prima di dare al via alla nuova fase, rinnovata ulteriormente nei giorni scorsi dalla federazione. Le gare che dovranno giocare le squadre della nostra regione inizieranno domani, venerdì 2 aprile, per concludersi il 28 di questo mese, anche se ci sono ancora cinque incontri per i quali non è stata ancora definita la data di gioco. Un solo girone non presenta recuperi ed è il gruppo I2 della serie B2 femminile, nel quale sono stati disputati tutti gli incontri. La De Mitri – Energia 4.0 ha chiuso al primo posto con dieci vittorie su dieci, mentre la Centro Diesel Pagliare si è qualificata per i playoff, giungendo al quarto posto. Ha concluso, invece, le sue fatiche agonistiche per questa stagione la Ecologica Don Celso Fermo. Iniziando dalla serie B maschile, detto del fatto che a causa della nuova formula gli osimani de La Nef hanno concluso la propria stagione, sono tre gli incontri da recuperare per le marchigiane del gruppo F1. Domani, 2 aprile, si gioca a Loreto alle 20.30 Sampress-Volley Potentino, sabato 10 aprile ad Ancona alle 17.30 Bontempi Casa-Netoip contro Iseini Alba Adriatica, mentre sabato 17 alle 19.30 sarà la Paoloni Macerata a scendere in campo sul campo abruzzese degli albensi. Nel gruppo F2 la Montesi Pesaro, unica marchigiana presente, dovrà recuperare ben quattro partite. Sabato 3 aprile in casa alle 18 contro la Italchimici Foligno, sabato 10 ancora a Pesaro alle 18 contro la Edottorossi Foligno, mercoledì 14 aprile a Bellaria alle 21, squadra che affronterà nuovamente (ma in casa) giovedì 22 aprile. Da rilevare come la squadra romagnola debba recuperare ben sette partite. Corposo anche il quadro dei recuperi nel girone D1 di B1 femminile, dove tre partite della Pieralisi Pan Jesi (contro Csi Clai Imola, Lardini Filottrano e Battistelli-Termoforgia) non hanno ancora trovato una data utile. Domani, 2 aprile, si gioca a Filottrano Lardini-Csi Clai Imola alle 18, mentre il giorno dopo le imolesi saranno impegnate, sempre alle 18, sul campo della Battistelli-Termoforgia. Mercoledì 14 aprile alle 20 è previsto il recupero in Umbria tra 3M Perugia e Pieralisi Pan Jesi, sabato 17 aprile alle 18 si gioca Lardini Filottrano-Angelini Cesena e mercoledì 28 alle 20.30 sarà il turno della Pieralisi Pan recarsi a Cesena. Nel girone I1 di serie B2 femminile, non sono state ancora definite le date dei recuperi delle partite che vedranno impegnate la Bcc Fano-Pedini Apav contro la Corplast Corridonia e sul campo del Trasimeno. Già calendarizzate, invece, Trasimeno-Corplast Corridonia (sabato 10, ore 21), Bleuline Forlì contro Bcc Fano-Pedini Apav (mercoledì 14, ore 21), Trestina contro Bcc Fano-Pedini Apav (sabato 17, ore 21) e Bcc Fano-Pedini Apav contro Trestina (sabato 24, ore 17.30). In questo gruppo ha terminato le proprie partite solo la Retina Cattolica.