Si gioca domenica a Civitanova Gara Tre della semifinale scudetto

SuperLega – Lube, Blengini: “Pochi pensieri, tanto lavoro”

Pubblicato da

Semifinale dei Play Off Scudetto intensissima con parità ristabilita ieri dai biancorossi in Gara 2. La Cucine Lube Civitanova è tornata da Trento in nottata e oggi alle 15.30 sarà già al lavoro per preparare Gara 3, sfida in calendario domenica 4 aprile, giorno di Pasqua (ore 17 con diretta Eleven Sports e Radio Arancia), tra le mura amiche dell’Eurosuole Forum di Civitanova Marche.

Soddisfatto per il capolavoro corale nel 3-0 corsaro inflitto all’Itas Trentino sul campo della BLM Group Arena, con assoli notevoli di Simon e di Balasoil tecnico Gianlorenzo Blengini vuole sfruttare il poco tempo disponibile per riproporre una Lube lucida e concreta.

Dopo la sconfitta in Gara 1 non eravamo arrabbiati, semmai consapevoli di dover affrontare una serie di semifinale dura e difficile – ha chiarito l’allenatore dei cucinieri dopo l’impresa esterna al di là del risultato finale di Gara 2, Trento non molla mai e lo ha dimostrato anche nel secondo set quando ha recuperato diversi punti senza che ci fosse un nostro calo evidente. L’attenzione di giocare ogni palla con la stessa intensità di un match point è la chiave quando si confrontano due team così solidi. Noi più forti di acciacchi e problematiche? Dico solo che facciamo del nostro meglio e accantoniamo le negatività. In un momento così importante, le energie vanno concentrate sul fare, non sulle attenuanti. Simon a Trento ha battuto benissimo, ma Abdel-Aziz e Lisinac sono altrettanto pericolosi. Ai miei ragazzi vanno i complimenti perché riescono a essere sul pezzo, hanno l’equilibrio mentale e la capacità di compattarsi riuscendo a soffrire per poi trovare la reazione nei momenti più opportuni. I turni di battuta e la difesa ci hanno dato una grossa mano. C’è stato uno sforzo extra del gruppo. Domenica dovremo fare altrettanto“.

Fonte: Ufficio Stampa A.S. Volley Lube

Foto: www.lubevolley.it