Vittoria al quinto set per la formazione di coach Giacomini

CM – La Banca Macerata sconfigge la Coal-Lube al tie-break

Pubblicato da

La Banca Macerata del coach Carlo Giacomini sta crescendo e ieri nella trasferta contro Coal-Cucine Lube Civitanova è arrivata un’importante vittoria al tie break. La Banca Macerata è una formazione che si sta trovando partita dopo partita, visti i tanti ragazzi nuovi che la compongono, a partire dai due palleggiatori. Non manca mai l’impegno però e nonostante ci sia ancora tanto su cui migliorare, il duro lavoro di queste settimane sta cominciando a dare i suoi frutti.

Nel primo set la Banca Macerata ha commesso pochi errori, si è ben comportata nel cambio palla riuscendo a trovare una buona continuità di gioco che ha permesso ai ragazzi del coach Giacomini di imporsi 22-25. Il secondo set ha visto la risposta della Coal-Cucine Lube Civitanova e un netto 25-12: troppi errori in ricezione stavolta per la Banca Macerata, che ha anche visto infrangere i propri attacchi sul muro avversario. Le squadre hanno ripreso a lottare nel terzo set, tiratissimo fino ai punti finali dove però stavolta sono stati i padroni di casa ad avere la meglio, 25-21. Molto simile il quarto set che va avanti punto a punto, poi sul 23-23 i giovani maceratesi hanno trovato la forza e il coraggio di prendersi il set e pareggiare i conti, 2-2 e tie brek. Si è deciso tutto al quinto set dove la Banca Macerata ha dimostrato il suo potenziale, giocando in libertà, sfacciata e coraggiosa, si è difesa bene e ha messo in difficoltà gli avversari, a muro e anche in battuta. Col 10-15 finale si è presa una meritata vittoria.

L’esultanza dei giovani maceratesi

Ora l’obiettivo è confermare il trend positivo, migliorare nella continuità di gioco per restare sempre agganciati alla partita. Si è visto l’approccio giusto, il coraggio e la sfacciataggine di questi ragazzi che possono ancora crescere tanto.

Fonte e foto: Davide Mazzeo – Responsabile Comunicazione

Pallavolo Macerata