La Travaglini Ascoli guida il girone B2 maschile

Il punto sui campionati di serie C delle Marche

Pubblicato da

Il campionato di serie C maschile e femminile nelle Marche è al giro di boa, avendo visto la disputa delle partite valevoli per la quinta giornata del girone di andata, anche se in molti dei raggruppamenti sono diverse le gare da recuperare a causa dell’emergenza sanitaria. In campo maschile, nel girone A1, sono al comando la Autotrasporti Frezzotti Francesco e la Arbo Borgovolley Fano con 8 punti, anche se quest’ultima ha disputato tutte e cinque le partite contro le quattro dell’altra capolista. 6 punti in quattro gare per la Bertuccioli Bottega e due per la Bontempi Casa-Netoip Ancona, che ha giocato solo tre partite. Nel girone A2 tutte le squadre hanno giocato tre partite e la graduatoria vede in testa la Sabini Asal Castelferretti a 9, seguita dalla Volley Game Falconara con 4 punti, dalla Tecnosteel Montecassiano con 3 e dalla Terra dei Castelli con due punti. Nel raggruppamento B1 del massimo campionato regionale maschile comanda il Volley ’79 Civitanova con 15 punti in cinque partite, seguito da Aurora Volley Appignano con sei punti (4 partite), Coal-Cucine Lube Civitanova con 4 punti in altrettante gare e dalla Banca Macerata con due punti in cinque incontri. Nel girone B2, infine, dopo cinque partite giocate da tutte le squadre, la Travaglini Ascoli è al comando con 14 punti, con alle spalle C.c.s. Montegiorgio con 9, Happy Car Samb 7 e Fea Telusiano a zero punti. Passando al settore femminile, nel girone A1 tutte le squadre hanno giocato quattro incontri e la classifica vede in testa la Line Office Bottega con 10 punti, seguita da Blu Volley Pesaro con 9, Team 80 Gabicce-Gradara 6, Urbania 5 e Waves Volley Pesaro a 0. Il raggruppamento A2 è quello nel quale si è giocato meno, fino a questo momento. In testa alla classifica c’è la Camilletti Luxury Packaging con 9 punti in tre gare, seguita da Gt.s. Junors Ancona Sw Project con 3 punti e una partita giocata, Collemarino 3 punti in due incontri e Senigallia con 3 punti in altrettanti match. Chiude a 0 punti la Beauty Effect, che ha disputato tre partite. Nel gruppo B1 tutte le squadre hanno giocato quattro partite e in testa alla classifica c’è la Farmacia Casciotti Volley Torresi Potenza Picena con 10 punti, seguita dalla Mano Volley Monte Urano a 9, Lardini Filottrano a 8, Fea Telusiano a 3 e Gordon 1956 Montegranaro a 0 punti. Nel raggruppamento B2, infine, in vetta c’è la Grotta 50 con 10 punti in quattro partite, seguita dalla Satel a 9 punti in quattro partite, dalla Edilmonaldi Amandola a 5 punti in tre partite, dalla Happy Car Samb con 3 punti in altrettante partite e dalla Energia 4.0 Volley Angels Project a 0 punti dopo quattro partite.

Foto: Facebook Asd Pallavolo Ascoli Piceno