Le ragazze di coach Paniconi venderanno cara la pelle in Piemonte

A2F – La CBF Balducci a Pinerolo, in palio il quarto posto

Pubblicato da

La trasferta piemontese della CBF Balducci HR Macerata termina domani. Dopo Mondovì infatti sarà l’Eurospin Ford Sara Pinerolo il prossimo ostacolo sulla via di capitan Peretti e compagne. Domani alle ore 20 si recupererà la prima giornata di andata di Pool Promozione, rinviata lo scorso 28 febbraio per la concomitanza dell’ultimo recupero di Regular Season di Pinerolo contro l’Acqua&Sapone Roma Volley Club.

Alte le motivazioni in gioco. La formazione piemontese, che nel week-end prima di Pasqua ha interrotto la serie positiva di Macerata, viene da una sconfitta interna 1-3 patita per mano del Volley Soverato; la classifica ora vede la CBF Balducci al quarto posto in Pool con 46 punti, seguita proprio da Pinerolo a 44, ma con una partita in meno. “La gara di andata ha mostrato che siamo simili come livello – spiega coach Luca Paniconiin virtù di quello che abbiamo mostrato a Mondovì, spero che possiamo dare quel qualcosa in più che ci è mancato in quell’occasione. Però dall’altra parte c’è un avversario motivato che vorrà cancellare la delusione dell’ultimo week-end e questa partita potrebbe valere il quarto posto, visto che siamo vicini in classifica. Un incontro doppiamente importante anche se c’è sempre Marsala che può ritornare in gioco.

CBF Balducci chiamata dunque a confermare quanto di buono riproposto con Mondovì, in una partita che ha ridato certezze alla squadra, dopo le due sconfitte di misura dei due turni precedenti, in casa con Pinerolo ed in trasferta a Marsala.

Per noi era estremamente importante tornare ad un livello di prestazioni che esaltasse le nostre qualità – conferma Paniconi – ancora prima del risultato era importante come sarebbe arrivato, e su quel piano si è rivista quella caparbietà che era stata mostrata nelle tredici vittorie consecutive. È vero che venivamo da due sconfitte al tie-break, giocate alla pari finché si vuole, ma in quelle due partite si era visto un piccolo passo indietro in quelle che sono le peculiarità che ci hanno contraddistinto finora.

L’incontro sarà visibile in diretta streaming video registrandosi alla piattaforma LVF TV (https://www.lvftv.com/home/), in audio sarà disponibile la cronaca live di Radio Studio 7, al link www.radiostudio7.net e sul canale 611 del digitale terrestre delle Marche (solo audio).

Fonte e foto: Corrado Bellagamba

Addetto stampa HR Volley Macerata