Le ragazze della Vpm gioiose dopo la vittoria sul campo di Monte Urano

U17F – Vpm e Axis-Mrs le due realtà di Volley Angels Project

Inizio di campionato Under 17 femminile intenso per la Volley Angels Project che ha iscritto due formazioni che stanno ben comportandosi nel rispetto dei propri obiettivi, la Vpm (che gioca le proprie gare interne a Porto San Giorgio) e la Axis-Mrs (che invece le disputa a Porto Sant’Elpidio). La Vpm, tra le due, è la squadra più esperta, con molte delle atlete che militano nel campionato di serie C, con qualche presenza anche in serie B2 e ha collezionato finora due vittorie su due partite (una terza è stata rinviata), la prima nel derby contro l’Axis-Mrs nell’anticipo e la seconda nella gara disputata ieri a Monte Urano sul campo della Publiesse. 3-1 il risultato finale di questa partita (23-25; 25-17; 25-17; 25-13) che ha visto in campo la seguente formazione. Annunzi (L1), Bastiani, Carloni, Casarin, Ceravolo, Ciccalè, Gennari, Macchini, Maracchione, Massi, Orsili, Paniconi (L2), Pediconi, Scagnoli. All.: Ciancio-Di Ventura. «Le nostre avversarie – ha detto il tecnico rossoblù Cianciohanno approcciato meglio al primo set, con maggiore leggerezza. Noi abbiamo provato la rimonta, ma nel finale loro hanno avuto la meglio. Da lì in poi, però, siamo cresciuti e abbiamo avuto la possibilità di far girare tutte le ragazze a referto, anche con buoni minutaggi, acquisendo così maggiore consapevolezza su come fare bene le cose. Il risultato finale credo che abbia rispettato i valori in campo». Diverso il discorso per le giovanissime ragazze della Axis-Mrs che finora hanno disputato tre partite: il derby contro la Vpm (0-3) e le gare contro la Emmont “A” (0-3) e contro la Riviera Samb Volley (0-3). L’obiettivo di questa squadra è quello di acquisire esperienze importanti, visto che la maggior parte delle ragazze è molto sotto il limite di età della categoria, con alcune giocatrici addirittura del 2008, supportate da alcune appena più grandi. Finora questo gruppo, allenato da Luigina Di Ventura e da Laura Pompei, sta rispondendo benissimo alle sollecitazioni, mostrando in campo unità, dinamismo e voglia di apprendere, fattori che sono alla base di un percorso di crescita.

La squadra della Axis-Mrs

Questa la formazione della Axis-Mrs schierata nell’ultima partita contro la Riviera Samb. Bracalente (L), Cicchinè, Di Clemente, Di Santo, Guenci, Marcattili, Persano, Pomioli, Procaccini, Tawiah. All.: Di Ventura-Pompei. Nella prossima giornata di campionato, la Vpm osserverà un turno di riposo, mentre la Axis-Mrs giocherà sul campo della Emmont “B”.

Fonte e foto: Ufficio Stampa Volley Angels Project