La schiacciatrice delle tigri biancoverdi Alice Pamio

A2F – Megabox domenica contro la Sigel per entrare ai playoff

Pubblicato da

La Megabox Vallefoglia disputa domenica 2 maggio alle 17 al PalaDionigi di Montecchio l’ultima partita della Poule Promozione contro la Sigel Marsala. L’incontro è il recupero della terza giornata di andata della Poule. La Megabox è al terzo posto con 54 punti, uno in più della Cbf Macerata, impegnata lo stesso giorno a Sassuolo alle 19. La società è molto dispiaciuta dall’assenza di contemporaneità delle partite di domenica, che mettono in palio posizioni importanti per la griglia dei play-off.

Le due marchigiane sono alle spalle delle reginette Lpm Bam Mondovì  e Acqua&Sapone Roma (61 punti), che si giocheranno il primo posto e la conseguente promozione diretta in A1 nella prossima settimana. Ai play-off promozione si qualificano le squadre classificate dalla seconda alla ottava posizione della Poule Promozione, assieme alla Conad Ravenna, prima classificata della Poule Salvezza.

L’incontro con la Sigel Marsala sarà trasmesso in diretta streaming su LVF TV, la WebTv ufficiale della Lega Volley Femminile di serie A (www.lvftv.com) e da TVRS, in differita, martedì 4 maggio alle 21.55 sul canale 11 e mercoledì 5 aprile alle 13 sul canale 11. Radio Incontro trasmetterà la radiocronaca della partita, curata da Fabrizio Bontà, sulle frequenze 91.9 e 103, sul sito web (www.radioincontro.com), sulla pagina Facebook e sulla App.

La Megabox è reduce da un tour de force di recuperi che l’hanno costretta, dopo le tre settimane di pausa forzata per Covid, a disputare sei partite in diciotto giorni. Le tigri vogliono chiudere la seconda parte della stagione nel migliore dei modi, per poter affrontare con entusiasmo e determinazione l’ultima fase ad eliminazione diretta. Il lavoro in palestra sta dando i suoi frutti, dopo la lunga pausa la squadra sta crescendo nella qualità di gioco.

Così presenta la partita la schiacciatrice biancoverde Alice Pamio: “La Poule Promozione ci ha consentito di metterci alla prova contro formazioni con cui non ci eravamo mai incontrate. Questo ci è servito prima di tutto per conoscerle meglio, in vista di possibili future sfide nei play-off. Con Mondovì abbiamo giocato molto bene i primi due set, poi loro sono venute fuori e noi siamo state poco lucide, subendo dei break che contro squadre del genere sono  difficili da recuperare. Ora il livello si è alzato, ed ogni avversaria va affrontata con la massima concentrazione dall’inizio alla fine. Marsala ci ha battute a casa loro e a Vallefoglia, in Coppa Italia, ci ha impegnato sino ai vantaggi del tie-break. Giocano sempre con il coltello tra i denti e difendono moltissimo, dunque dovremo affrontarle con grande attenzione“.

Fonte: Giacomo Mariotti – Ufficio Stampa e Comunicazione

Megabox Volley Vallefoglia

Foto: Corrado Belli