La Battistelli-Termoforgia ha vinto il proprio girone del campionato di B1 femminile

Serie B – Il quadro generale del primo turno dei playoff promozione

Pubblicato da

Iniziano nel prossimo fine settimana i playoff promozione dei campionati di serie B maschile e femminile. La scorsa settimana si sono giocati i due ultimi recuperi della B maschile, decretando la classifica finale del Girone F2, dopo che il raggruppamento F1 era già terminato il 17 Aprile, con l’eliminazione dalla seconda fase de La Nef Osimo. Mercoledì scorso la Romagna Banca Bellaria ha subito una brutta sconfitta contro la capolista Ermgroup San Giustino, subendo la stessa sorte nella sfida decisiva sul campo della Jobitalia Città di Castello, con la conseguente qualificazione dell’Edottorossi Asc Foligno e l’eliminazione dei bellariesi. Sabato prossimo il via ai playoff che vedrà, per il Girone F, i seguenti accoppiamenti al primo turno: Paoloni Macerata – Edottorossi Asc Foligno; Jobitalia Città di Castello – Bontempi Casa Netoip Ancona; Volley Potentino – Montesi Volley Pesaro; Ermgroup San Giustino PG – Iseini Volley Alba Adriatica. Le gare si disputeranno in modalità andata e ritorno e passerà il turno la squadra che conquisterà più punti nelle due sfide. A parità di punti si giocherà un Golden Set ai 15 punti al termine della partita di ritorno. In serie B1 femminile due marchigiane su tre hanno ottenuto il passaggio alla seconda fase del campionato. Infatti, solo la Lardini Filottrano è rimasta fuori e ha concluso il suo campionato. Al primo posto del girone D1 si è piazzata la Battistelli-Termoforgia che andrà a scontrarsi con la quarta del girone D2, vale a dire le laziali dell’Icom 88 Cisterna, mentre alla seconda classificata, la Csi Clai Imola è toccata un’altra squadra del Lazio, l’Assitec  S.Elia. La squadra che si è piazzata al terzo posto del raggruppamento che comprendeva le squadre della nostra regione è la 3M Perugia che affronterà la VolleyRò Casal de Pazzi, mentre alla Pieralisi Pan Jesi tocca il compito di vedersela con le abruzzesi del Tenaglia Altino. In serie B2 femminile, invece, sono quattro le formazioni marchigiane ammesse alla fase successiva del campionato con la sola Ecologica Don Celso Fermo (esordiente in questa categoria) che ha terminato gli incontri. Gli incontri previsti sono Bcc Fano-Pedini Apav-De Mitri –Energia 4.0, Centro Diesel Pagliare-Blueline Forlì, LG Impianti Futura Teramo-Autostop Trestina e Corpast Corridonia-Tekno Polymatic Manoppello. La prima partita verrà giocata in casa della formazione peggio classificata nella regular reason.

Foto: Facebook Clementina 2020 Volley