Le squadre della Tecnolift e Axis-Mrs che partecipano alla Coppa Italia Divisione

Coppa Italia Div/F – Ottimo inizio per le formazioni di Volley Angels Project

È iniziata la Coppa Italia Divisione Femminile alla quale Volley Angels Project partecipa con tre formazioni, due inserite nel girone C e l’altra in quello D. E proprio con il derby tra le due formazioni rossoblù (Tecnolift e Axis-Mrs) ha preso il via la stagione agonistica, partita che ha riservato tante emozioni, a dispetto del risultato finale di 3-0 (17, 12, 17) in favore della Tecnolift. «È stata una bella gara – ha detto il dirigente della squadra vincente, Marco Sbernininonostante il grande divario di età tra le due formazioni. Le nostre avversarie, infatti, schieravano anche delle giocatrici Under 13, mentre le nostre ragazze erano tutte più grandi e alcune di loro hanno esperienze agonistiche in campionati nazionali. Comunque per noi non è stato assolutamente facile mettere a terra la palla, visto che le ragazze di Luigina Di Ventura hanno lavorato molto bene, specialmente in difesa, rendendo la gara più equilibrata di quanto non dica il risultato. Alla fine però, l’esperienza ha vinto sulla freschezza della gioventù. Per noi è stata una bella occasione per ripartire ufficialmente – ha proseguito Sbernini – visto che questo gruppo non aveva potuto allenarsi nel corso del lockdown e quindi solo da poco ha ripreso ad andare in palestra. Sono contento della loro risposta e del fatto che tutte e dieci le atlete a referto siano entrate in campo». Queste le formazioni delle due squadre. Axis-Mrs: Castellucci (L), Cicchinè, Di Clemente, Di Santo, Guenci, Persano, Pomioli, Procaccini, Ricci, Tawiah. All.: Di Ventura. Tecnolift: Abbiati, Asmarandei, Colombo, Cupidio, De Carolis, De Pol, Garagliano (L), Onofri, Pepa, Pompei. All.: Garagliano.

La formazione della Farmacia Cisbani Volley Angels Project

Vittoria esterna al tie break invece per la Farmacia Cisbani sul campo della Marinozzi Montegranaro al termine di una partita emozionante e dall’andamento altalenante. Dopo il primo set vinto dalle rossoblù e il secondo appannaggio nettamente da parte delle veregrensi, il terzo set era un concentrato di agonismo e di emozioni, che si chiudeva ai vantaggi 33-31 dopo diverse occasioni per la giovane formazione della Farmacia Cisbani di farlo suo. Da lì però partiva la riscossa di capitan Massi e compagne, che vincevano il quarto parziale a 16 e il tie break a 10. Questa la formazione: Bastiani, Bracalente (L), Carloni, Ciccalè, Felici, Gennari, Macchini, Massi, Orsili, Pediconi. All.: Di Ventura-Macchini.

Fonte e foto: Ufficio Stampa Volley Angels Project