Importante vittoria per la formazione dorica di coach Giombini

BM – Bontempi Casa-Netoip, buona la prima dei playoff

Pubblicato da

Bontempi Casa-Netoip Ancona – JobItalia Città di Castello 3-1 (25-21, 25-18, 23-25, 25-16)

Vittoria doveva essere e vittoria è stata per la Bontempi Casa-Netoip Ancona contro la JobItalia Città di Castello. La squadra guidata da coach Giombini (allontanato dal campo sul 16-15 del quarto set) è riuscita nonostante un passaggio a vuoto nel terzo set ad ottenere quella vittoria da tre punti che consente di affrontare il match di ritorno di domenica con più serenità. Nei primi due set la squadra dorica, con il neo arrivato Scuffia in campo nel ruolo di opposto, ha fatto la voce grossa frutto di un buon cambio palla e di una ottima correlazione muro-difesa. Nel terzo set l’orgoglio ospite, con Fuganti, Pedoni e Cherubini su tutti, ha fatto sì che il match non terminasse in tre set. Il quarto set è stato invece una altalena di emozioni con i dodici scappati subito via e portatesi in vantaggio fino al 15-10. Qui qualche indecisione arbitrale e qualche errore locale hanno permesso agli ospiti di rientrare nel match. Ma è l’ultimo scatto di orgoglio ospite prima che la squadra della Bontempi Casa-Netoip Ancona, guidata in questa fase in panchina da coach Bleve, decidesse di fare la voce grossa con un parziale di 10 a 1 e chiudere la contesa per 25-16. Top scorer del match Scuffia con 23 punti e il 40% in attacco. Ottima comunque la prova di tutti i dorici con capitan Ferrini su tutti che ha realizzato ben 18 punti con il 50% in attacco.

Fonte e foto: Facebook Accademia Volley Ancona