La squadra della Edilmonaldi Sibillini Amandola

CF – Edilmonaldi Sibillini Amandola, parla il capitano Giulia Vittori

Pubblicato da

Dopo la rocambolesca conclusione del campionato di serie C femminile, ecco le parole del capitano della Edilmonaldi Sibillini Amandola Giulia Vittori. “Non è molto semplice parlarne adesso, con l’amaro in bocca dettato da un finale al quanto assurdo, ma devo e voglio dire grazie a tutti per quest’anno così tanto anomalo quanto strepitoso! Ricoprire il ruolo di capitano in un anno pieno di incertezze e difficoltà varie non è stato semplice; la paura di non esserne all’altezza, mi ha accompagnata per un bel pezzo di questo viaggio. Ma sono stata fortunata ad avere una società come la Pallavolo Sibillini Amandola che ha riposto in me la massima fiducia, dimostrandosi ancora una volta una grande famiglia pronta ad intervenire in ogni occasione. Per non parlare dei nostri amati tifosi che non ci hanno mai abbandonato, condividendo con noi gioie e dolori, riservandoci sempre uno sguardo pieno di orgoglio! Grazie a Giuseppe Cupelli che oltre ad essere stato un allenatore lucido e sempre pronto a trovare la soluzione giusta, ha contribuito insieme al nostro caro Luca Moretti a creare un gruppo formidabile dentro e fuori dal campo. Grazie ad ogni singola compagna di squadra. Siete state fantastiche, mi avete insegnato e lasciato tanto. La complicità e la coesione che abbiamo ci hanno sempre contraddistinte e avete reso questo campionato uno dei più belli della mia vita.. non meritavamo di finirlo così! Sono orgogliosa di NOI. Infine, vorrei ringraziare tutte le persone che hanno sempre creduto in me, che mi hanno coccolato quando ne avevo bisogno e mi hanno trasmesso sicurezza al momento giusto.. tramite una chiamata, un messaggio, un abbraccio o uno sguardo… siete stati tutti fondamentali! GRAZIE!!

Fonte e foto: Facebook ASD Pallavolo Sibillini Amandola