La squadra di serie B maschile della Paoloni Macerata

BM – Paoloni Volley Macerata, termina una stagione infinita con ottimi risultati

Pubblicato da

Martedì scorso è terminata una lunghissima stagione per i colori biancorossi iniziata nel mese di Settembre con gli allenamenti delle squadre autorizzate a ritornare in palestra e conclusasi addirittura il 20 Luglio con l’ultima partita di Under 13 6×6.
Nonostante i tornei siano partiti, per colpa della pandemia, con notevole ritardo e le formule degli stessi siano stati totalmente rivisitati (tanto da far qualificare una formazione sola per provincia alle Fasi Regionali Under 15, 17 e 19), i tesserati biancorossi non si sono mai persi d’animo impegnandosi in ogni singolo training per farsi trovare pronti al via dei loro rispettivi campionati.

Gennaio la prima a scendere sul taraflex è stata la Serie B Paoloni Macerata che, partita con il semplice obiettivo della salvezza, ha iniziato a vincere sfida dopo sfida raccogliendo ben 12 trionfi consecutivi e portandosi a casa 14 dei 16 incontri disputati raggiungendo nientepopodimeno che la Semifinale dei Playoff Promozione per la Serie A3; un traguardo inimmaginabile quello colto dalla truppa guidata da Giacomo Giganti e Giuliano Massei che ha creato entusiasmo nella società, negli sponsor ed anche nella tifoseria che ha seguito tutti i match di Tobaldi e compagni grazie alle dirette facebook trasmesse sul canale del club maceratese.

Nei campionati giovanili, iniziati dopo Pasqua, il Volley Macerata si è sempre distinto laureandosi Vicecampione Territoriale in quasi tutte le categorie (Under 13 3×3, Under 15, Under 17 ed Under 19) arrivando sempre dietro alla sola Cucine Lube Civitanova mentre l’Under 13 6×6 si è dovuta accontentare della quarta piazza.

L’Under 19, guidata da Matteo Cacchiarelli e Giammarco Storani, è stata vicinissima al titolo Territoriale trovandosi avanti 2-1 nella finale disputatasi al Palasport di Contrada Fontescodella a Macerata ma i crampi occorsi a ben 4 titolari, rimasti eroicamente in campo, han fatto svanire la possibilità di aggiudicarsi il primo trofeo da mettere nella bacheca della società biancorossa. Gli stessi ragazzi hanno poi disputato la Coppa Nazionale Serie D laureandosi, anche qui, Vicecampioni Regionali uscendo sconfitti in una finale rocambolesca contro la Virtus Volley Fano: sotto di due set, i maceratesi sono riusciti a portarsi a casa il terzo parziale ma, mentre si trovavano avanti di cinque lunghezze nella quarta frazione, l’infortunio occorso al palleggiatore Francesco Corradini ha gettato nello sconforto i propri compagni di squadra che, così, si son dovuti arrendere ad un passo dal sogno.

L’unica formazione, nei campionati giovanili, a qualificarsi alle Finali Regionali è stata l’Under 13 3×3 guidata da Dylan Leoni e Samuele Meschini che, dopo il titolo di Vicecampione Territoriale, ha raggiunto un ottimo sesto posto regionale.

Tutti questi entusiasmanti risultati sono stati possibili prima di tutto grazie ai giocatori ed ai loro staff tecnici, medici e dirigenziali ma anche grazie a tutti gli sponsor che son stati vicini e che hanno creduto, e continuano a credere, al progetto del club presieduto da Mario PicchioManifattura Paoloni, Manuel Ritz, Fapam, Sifra Arreda, Supermercati Si Con Te, Microtech, Podium, Erregi; senza ognuno di loro nulla sarebbe stato possibile.

Mentre i ragazzi possono godere ora del meritato riposo, i dirigenti maceratesi sono già al lavoro per preparare al meglio la nuova stagione con la voglia di stupire ancora.

Fonte e foto: Paolo Branchesi
Addetto stampa Volley Macerata