B1F: De Mitri – Energia 4.0 in festa, ecco la B1

Posted by

Il sogno della B1 si concretizza per la De Mitri – Energia 4.0. La società rossoblù infatti era stata inserita al secondo posto delle società ripescabili dalla B2 dietro la Rinascita Firenze, ma tra iscrizioni e ripescaggi dalla serie A, i dirigenti si erano resi conto che solo un colpo di fortuna avrebbe permesso alla squadra marchigiana di poter accedere alla B1. A quel punto, per coronare una stagione esemplare realizzata grazie a una squadra giovane e per valorizzare tutto quanto fatto finora, volendo dare spirito a un ambiente che non ha perso il sorriso e la positività nonostante tutte le vicende sanitarie che hanno condizionato l’andamento della stagione (modificandone più volte la formula), è stato deciso di procedere all’acquisizione del titolo di B1. Un modo, inoltre, per dare sempre maggiori prospettive di crescita alle giovani atlete della rosa, sempre nel nome di una progettualità tesa a dare importanza ai prodotti del proprio settore giovanile. I dirigenti rossoblù si sono chiesti, prima di fare un passo importante per la propria storia, se la serie B1 fosse solo uno sfizio da togliersi o piuttosto un supporto importante per il percorso che da diversi anni la società ha intrapreso. Un titolo sportivo così importante non poteva giungere solo grazie alla casualità e nettamente più tardi rispetto all’altra formula e quindi la società ha stabilito che valesse la pena di compiere un gesto di grande importanza. La campagna acquisti che verrà messa in atto, sarà di alto livello, visto che si parte da una base tecnica che, negli allenamenti congiunti svolti con squadre di B1 che sono poi state promosse o hanno perso sul filo di lana la serie A2, ha sempre lottato alla pari, sfiorando successi prestigiosi. La rosa, già di per sé competitiva, è stata comunque arricchita con elementi provenienti dal proprio settore giovanile e con giovani dal sicuro avvenire.

foto di Alessandro Sgattoni