La maglia di Francesco Recine è esposta nella bacheca del Volley Macerata

BM – Grande sorpresa per il Volley Macerata con l’arrivo di Francesco Recine

Pubblicato da

 Ieri è arrivata una graditissima sorpresa: nel pomeriggio il Presidentissimo del Volley Macerata Mario Picchio ha ricevuto infatti una telefonata totalmente inaspettata dal neo Campione d’Europa Francesco “Checco” Recine che si è presentato poco dopo al Palasport di Contrada Fontescodella a Macerata con in dono per lui la maglia numero 28 utilizzata nella recentissima Finale Europea di Katowice dove l’Italia ha superato, in un memorabile tie break, la Slovenia.

Francesco non ha resistito alla tentazione di tornare nel Palasport dove ha mosso i primi passi fin da bambino e che lo ha reso protagonista di numerosi titoli giovanili conquistati con la Cucine Lube; nello stesso campo Checco ha difeso per tre stagioni anche i colori della Paoloni in Serie B2 e B nazionale prima del grande salto nell’olimpo della Serie A.

Un fortissimo e commovente abbraccio tra Picchio e Recine ha dato luce ai ricordi di entrambi: i due, infatti, hanno ripercorso insieme le tappe del forte schiacciatore ravennate, che nel prossimo campionato giocherà per la Gas Sales Bluenergy Piacenza, star per tanti anni, fin dal minivolley, sul taraflex del palasport maceratese.

Prima di riprendere la via di casa Checco ha tenuto a regalare personalmente al presidente biancorosso la maglietta con cui ha disputato la recentissima Finale Europea, vinta a Katowice contro la Slovenia; ora il suo numero 28 è in mostra all’interno della bacheca del Volley Macerata posta all’ingresso dell’impianto cittadino.

Fonte e foto: Paolo Branchesi
Addetto stampa Volley Macerata