Il muro della Vigilar Fano

A3M – La Vigilar Fano fa poker nel test congiunto con Bologna

Pubblicato da

Con il campionato ormai alle porte (esordio casalingo previsto per il 10 ottobre contro San Donà di Piave) la Vigilar Fano sta completando il suo ciclo di allenamenti congiunti. Nella scorsa settimana i virtussini hanno affrontato due compagini di pari categoria come Sa.Ma. Portomaggiore e Geetit Bologna (già affrontata a Fano e battuta 3-1). Contro i portuensi di mister Marzola i fanesi hanno sofferto inizialmente l’aggressività dell’avversario al servizio (21-25, 20-25) per poi sciogliersi e giocare in maniera più fluida (25-22, 25-20). I fanesi restituiranno il favore recandosi a Portomaggiore il giorno 3 ottobre. Diverso è stato il risultato del test match giocato sabato scorso a Bologna dove i fanesi si sono imposti per 4-0 (26-24, 25-23, 25-15, 15-13). Molto bene i centrali con Bartolucci a quota 12 punti e Ferraro 9, efficaci al servizio sia il polacco Pawel Stabrawa che lo schiacciatore Stefano Gozzo con 4 ace ciascuno.

Ottima prova dei fanesi nel test contro Bologna

Prosegue dunque regolarmente il cammino di avvicinamento alla prima giornata di campionato per i virtussini che, in settimana, saranno chiamati a sostenere altri due allenamenti congiunti: avversari di turno saranno Macerata, che vanta tra le proprie fila elementi validi come Lazzaretto e Dennis e Grottazzolina di Nielsen e Vecchi, già affrontata qualche settimana orsono. Entrambe le gare si disputeranno al Palas Allende: mercoledì 29 (ore 19.30 circa) Vigilar-Macerata e venerdi 1 ottobre (ore 19.30 circa) Vigilar-Videx Grottazzolina. Sia i maceratesi che i grottesi sono ritenute tra le squadre favorite alla promozione in serie A2.

Fonte e foto: Facebook Virtus Volley Fano