Adriano Di Pinto

A3M – Med Store Tunit, Coach Di Pinto “Siamo più completi, possiamo esprimere un grande volley”

Posted by

Domani l’esordio stagionale in campionato per i biancorossi maceratesi

Prima di campionato per la Med Store Tunit che sabato sera alle 20.30 sarà ospite della Tinet Prata di Pordenone. Dopo la preparazione, conclusa con la vittoria del Memorial Furiassi-Valenti, i biancorossi arrivano a questa trasferta con grandi ambizioni e voglia di partire col piede giusto. Di fronte si troverà una squadra giovane e determinata, guidata da Manuel Bruno, ex-schiacciatore della Med Store Tunit.

“Mi aspetto un Girone Bianco equilibrato, tutte le squadre si sono rinforzate – commenta il coach biancorosso Adriano Di Pinto – in questi anni la Serie A3 ci ha dimostrato di essere un torneo competitivo, senza squadre materasso, dove anche le formazioni più giovani hanno carattere. Ci aspettiamo quindi una sfida difficile già domani: a Prata ritroveremo Bruno, conosciamo le sue qualità, è cresciuto e avrà tanta voglia di giocare dopo l’infortunio della passata stagione. Avremo davanti una squadra giovane, con ragazzi di grande potenziale, come Boninfante e Porro, che ha fatto molto bene durante le amichevoli”. La Med Store Tunit Macerata arriva dalla bella vittoria nel Memorial Furiassi-Valenti, “Abbiamo compiuto un percorso importante nelle amichevoli pre-stagionali. Siamo cresciuti, chiudendo con le belle prestazioni del memorial; ci sono stati segnali positivi e dobbiamo dare continuità a quelli, questa squadra può giocarsela contro chiunque ed esprimere un grande volley. Vogliamo fare bene ripartendo dai risultati della passata stagione. Nelle ultime uscite ho potuto lavorare di più con i ragazzi più giovani, si sono fatti trovare pronti e saranno una risorsa nel corso della stagione”. Finalmente inizia il campionato, che Med Store Tunit si presenta quest’anno ai blocchi di partenza? “Abbiamo un roster più completo. Lo scorso anno avevamo dei limiti negli schiacciatori che sono stati colmati e sarà fondamentale l’alternanza di tutti i nostri giocatori in quel ruolo. Abbiamo qualcosa in più a muro grazie alla grande esperienza e qualità di Robbiati, al quale affianchiamo il ritorno di Sanfilippo, che può ancora crescere ma già ora ha dimostrato di poter affrontare gare ad alto livello, e Pasquali, che si sta confermando. Il cambio più importante è in regia, con l’arrivo di Longo; è un giovane di grande potenziale e che può rappresentare una sicurezza per il futuro. Veniamo da due anni importanti con Monopoli, tutta la squadra ha beneficiato della sua mentalità, oggi comincia un nuovo ciclo. Ripartiamo però da un altro campione come Dennis, che raccoglie il ruolo di Capitano: da quest’estate ha cominciato guidare il gruppo, ci tiene a portare ancora più in alto il livello del lavoro. Come staff tecnico diamo grande importanza al Capitano, non è solo il giocatore che parla con l’arbitro, vogliamo che plasmi la squadra con la sua mentalità”.

La sfida tra Tinet Prata di Pordenone e Med Store Tunit Macerata, sarà visibile in diretta sul sito legavolley.tv a partire dalle 20.30.

Fonte e foto: Davide Mazzeo – Responsabile Comunicazione

Pallavolo Macerata