I fanesi salgono in Veneto per centrare il primo successo stagionale

A3M – La Vigilar sabato a Belluno per conquistare la prima vittoria

Posted by

La Vigilar Fano vuole sbloccare la casella delle vittorie e cercherà di farlo in trasferta sul campo di Belluno (sabato ore 20.30), compagine che ha gli stessi punti dei fanesi.
L’ambiente virtussino è carico e desideroso di portare a casa il primo successo stagionale e la prima delle due trasferte consecutive (la seconda è prevista per il 7 novembre a Prata) non appare comunque agevole: i veneti, dopo il tie break conquistato a Bologna, appaiono in crescita e non hanno intenzione di abdicare cosi facilmente tra le mura amiche: “Entrambe le squadre – afferma il centrale Filippo Bartoluccihanno bisogno e voglia di portare a casa la vittoria. Fano non dovrà dare per scontato nulla ma combattere e fare di tutto per raggiungere l’obiettivo“.
Inizio di stagione sfortunato per i fanesi che, però, non vogliono demordere e fanno trapelare ottimismo per il futuro: “La squadra è nuova – continua il centrale virtussino – è vero che stiamo facendo un po’ di fatica ma l’intero gruppo ha una gran voglia di giocare e dimostrare il proprio valore. I nostri obiettivi sono ambiziosi e sono sicuro che piano piano cresceremo“.
Tra le file della Da Rold Logistics Belluno ci sarà il grande ex Alessandro Graziani, ma attenzione anche all’opposto Danilo De Santis ed al palleggiatore Filippo Maccabruni, grande specialista del muro.
I fanesi partiranno alla volta di Belluno al gran completo e schiereranno in campo lo stesso sestetto visto contro Garlasco e Grottazzolina, ma con un Pawel Stabrawa più in condizione e pronto a bombardare la difesa avversaria.

Fonte e foto: Ufficio Stampa Virtus Volley Fano