Tre punti pesantissimi per le jesine di coach Sabbatini

B1F – Pieralisi Pan Jesi, il derby della Vallesina è tuo

Posted by

La Pieralisi Pan fa la voce grossa nel derby della Vallesina e supera la Battistelli Termoforgia con una prova di grande carattere. Inizia di gran carriera la Battistelli Termoforgia tanto che coach Sabbatini chiama time-out sul 4-9. Le ospiti allungano ancora (4-10) ma la Pieralisi Pan c’è, comincia a recuperare punti (9-12). La partita si accende, Malatesta e Paolucci spingono le jesine che si avvicinano sempre di più fino a pareggiare i conti sul 21-21. Le ospiti tornano ad allungare conquistando tre set-ball: 21-24. Finita? Neanche per sogno. La Pieralisi Pan non molla, Pirro sigla la parità (24-24) e arriva la prima palla set con un attacco in rete di Soletti. La Battistelli non ci sta (25-25) ma cede nella volata finale lanciata da Pirro e conclusa da un errore di Rossi. Parte meglio la Pieralisi Pan nel secondo set grazie al servizio (7-4) ma le ospiti non restano a guardare e pareggiano sul 7-7. È l’inizio di un lungo testa a testa, con le jesine che provano la fuga (15-12) e le ragazze di Castelbellino che recuperano (18-18). Sul 20-20, Pirro prima e Canuti al servizio poi lanciano la volata rossoblù: le ospiti sono poco lucide e più fallose. Pirro conquista la palla set sul 24-21 quindi Malatesta chiude con un bel mani e fuori. Nel terzo set, la Battistelli Termoforgia rompe l’equilibrio iniziale (7-7) con il servizio: Sabbatini deve chiamare time-out sul 7-11. La Pieralisi Pan soffre in seconda linea e il tecnico rossoblù gioca anche la carta del doppio cambio (Bazzani per Durante e la quindicenne Pepa per Malatesta) sul 9-16 ma Castelbellino allunga 9-20. Le jesine in campo con tre 2006 (in precedenza erano entrate anche Girini e Usberti) lottano ma il divario ormai è incolmabile. Nel quarto, la Pieralisi Pan ritrova continuità al servizio e si comincia subito punto a punto (7-7). Sul 12-9, dopo l’ace di Milletti, Secchi chiama time-out. Castelbellino recupera (13-11), Jesi rilancia con Malatesta (14-11). Le ospiti sono in difficoltà e Secchi ferma di nuovo il gioco sul 17-11. Qualche imprecisione delle rossoblù lascia spazio alla rimonta delle ospiti (18-13). Le fast di Canuti fanno ripartire la Pieralisi Pan che si spinge sul 21-14. Paolucci conquista a muro il match-ball (24-16). Castelbellino resiste fino al 24-19, fino al tocco di Milletti che chiude un derby memorabile con tre bellissimi punti per la classifica.

I TABELLINI

PIERALISI PAN: Girini, Cecconi (L), Usberti, Pepa, Paolucci 12, Pirro 17, Durante 2, Canuti 13, Malatesta 15, Bazzani 1, Milletti 8, Marcelloni n.e. All. Sabbatini

BATTISTELLI TERMOFORGIA: Gotti 15, Pizzichini 1, Zannini, Polezzi, Rossi 7, Cardoni 10, Valoppi (L), Spadoni 7, Galazzo 8, Pomili, Soletti 9. All. Secchi

ARBITRI: Pasquali e Angelucci

PARZIALI: 27-25, 25-22, 12-25, 25-19

Fonte: Facebook Pieralisi Volley Jesi

Foto: Mauro Grilli