Bernardo Calistri, schiacciatore della Paoloni Macerata ed ex di turno

BM – La Paoloni nella tana del Volley Potentino

Posted by

Tornerà in campo domani la Paoloni Macerata che sarà protagonista, dalle ore 18 al PalaPrincipi di Porto Potenza Picena, del quarto derby consecutivo essendo ospite del Volley Potentino. Le due formazioni si son già affrontate in precampionato in due occasioni: nella prima l’ha spuntata la squadra potentina mentre nella seconda quella maceratese in maniera anche piuttosto netta. Si sa che i test estivi lasciano il tempo che trovano ed allora la sfida che si giocherà domani sarà sicuramente diversa ma allo stesso tempo importantissima in quanto metterà in palio tre punti pesanti in chiave classifica: la graduatoria, infatti, dice che la Paoloni Macerata è in quarta posizione con 6 punti all’attivo frutto di due vittorie interne (con Civitanova Marche ed Osimo) ed una sconfitta esterna a Loreto mentre i rivieraschi distano tre lunghezze dai maceratesi a causa di due sconfitte consecutive con San Giovanni in Marignano e Serravalle di San Marino arrivate dopo l’exploit di Alba Adriatica.

Bernardo Calistri, schiacciatore della Paoloni Macerata ed ex di turno, ci fa il punto della situazione in casa biancorossa e ci presenta il match di Sabato pomeriggio:
Il nostro, finora, è stato un inizio di stagione altalenante con una buonissima partita al debutto contro Civitanova Marche mentre, nella giornata successiva, siamo incappati in una brutta sconfitta a Loreto: merito certamente della prestazione dei lauretani mentre noi non abbiamo disputato una partita da incorniciare però, nonostante tutto, siamo riusciti a raccogliere ugualmente un punto; quella della scorsa settimana, invece, è stata una sfida particolare dove ci siamo trovati sotto di due set prima di riuscire ad unirci ed aiutarci l’un con l’altro cambiando la nostra mentalità, migliorando in tutti i fondamentali ribaltando così il risultato e cogliendo una vittoria importante davanti ai nostri tifosi. Domani ci attenderà il Volley Potentino per l’ennesimo derby di questo avvio di stagione: anche loro non hanno avuto un inizio splendente ma sono un’ottima squadra con buone potenzialità ed un palleggiatore esperto come Miscio che può riuscire a giostrare al meglio le sue bocche da fuoco; per me sarà sicuramente, come già successo, una sfida particolare dato che ho giocato lì diverse stagioni vincendo anche un campionato di Serie A2. Rientrare ogni volta al PalaPrincipi da avversario fa sempre uno strano effetto ma ormai sono al terzo anno consecutivo con la maglia della Paoloni Macerata e perciò sono carico per questa partita ed insieme ai miei compagni faremo di tutto per andare là e fare risultato: per portare a casa i tre punti sarà importante partire bene, cosa che non abbiamo fatto negli ultimi due impegni, ed essere più efficienti soprattutto in fase ricettiva e difensiva per far in modo che il nostro regista Claudio Stella possa giostrare al meglio l’attacco di questa Paoloni.

Fonte e foto: Paolo Branchesi
Addetto stampa Volley Macerata