Strabrawa e Ferraro a muro

A3M – La Vigilar Fano contro Montecchio alla ricerca della prima vittoria

Posted by

La Vigilar Fano cerca compattezza e unità per superare questo difficile inizio di campionato.
La mancanza di vittorie ha creato un po’ di ansia nell’ambiente virtussino ma le occasioni per risalire non mancano, fin dalle prossime due sfide consecutive casalinghe.
I fanesi giocheranno infatti domenica al Palas Allende (18.00) contro la Sol Lucernari Montecchio Maggiore che navigano nei primi posti della classifica (11 punti con quattro vittorie all’attivo in cinque partite) e rappresentano sicuramente la sorpresa del girone bianco della serie A3.
Il gruppo allenato da Mario Di Pietro è capitolato una sola volta (1-3 a Pineto), per il resto ha fatto bottino pieno con Torino, Portomaggiore e Prata, soffrendo più del dovuto nello scorso turno contro Belluno (sotto 2 a 0, successo per 3 a 2).
In cabina di regia c’è l’inossidabile ed eterno Natale Monopoli (classe 1975), ancora in grado di fare la differenza grazie anche alla sua enorme esperienza. I centrali sono gli stessi della scorsa stagione (Frizzarin – Franchetti), l’opposto è l’ex Porto Viro Bellia mentre a banda giocheranno Baciocco ed il polacco Marszalek.
A proposito di polacchi, in casa Vigilar Pawel Stabrawa proverà a suonare la carica in fase offensiva ma coach Pascucci si aspetta tanto anche dagli altri, a cominciare dalle bande Nasari e Gozzo.
Come non mai questa volta i virtussini hanno bisogno del calore del proprio pubblico, un settimo uomo in campo che può aiutare Fano a far scattare quella scintilla necessaria per superare le difficoltà di questo inizio stagione e dar vita ad un campionato in risalita.

Fonte e foto: Ufficio Stampa Virtus Volley Fano