L'allenatore rossoblù Attilio Ruggieri

U19F – Debutto vincente (3-1) per la De Mitri – Energia 4.0 a Pagliare

È iniziata con un’entusiasmante vittoria in trasferta per 3-1 (26/24; 16-25; 27/25; 25/23) il campionato Under 19 femminile per la De Mitri – Energia 4.0 Volley Angels Project. Sul campo di Pagliare è stata una battaglia sportiva degna di merito con le due squadre che hanno lottato dall’inizio alla fine con parziali sempre equilibratissimi, eccezion fatta per il secondo set quando un calo di tensione nella formazione rossoblù ospite ha lasciato via libera all’affermazione delle pagliarane. Emozioni, giocate tecnicamente di ottima fattura, grinta, qualche mugugno e tanto agonismo hanno fatto da cornice a una partita che a livello giovanile rappresenta da sempre un classico del territorio Ascoli-Fermo. «Questi due gruppi di atlete – ha detto l’allenatore rossoblù Attilio Ruggieri – si affrontano per traguardi importanti fin da quando disputavano la Under 16 e ogni volta che giochiamo contro diamo vita a partite bellissime». Questa la formazione della De Mitri – Energia 4.0: Alberti, Beretti, Casarin, Ceravolo, De Angelis, Di Clemente (L1), Gennari, Maracchione, Ragni (L2), Sosu, Valentini. All: Ruggieri. Martedì prossimo alle 18.30 le rossoblù saranno attese da una nuova trasferta impegnativa sul campo di Monte San Giusto, dove affronteranno la Fea&Primavera, squadra nata dalla collaborazione tra la società sangiustese e quella di Montegranaro.

Fonte: Ufficio Stampa Volley Angels Project

Foto: Alessandro Sgattoni