La squadra della Farmacia Amadio ha conquistato l'accesso ai quarti di finale di Coppa Marche

Prosegue il cammino in Coppa Marche per la Riviera Samb Volley

Posted by

Sia la squadra maschile che quella femminile accedono ai quarti di finale

Dopo il 0-3 dell’andata, la Farmacia Amadio RSV è riuscita a conquistare il bottino pieno anche nel secondo confronto con la Pallavolo Offagna. Una partita che aveva poco da dire ma che le ragazze di coach Tassi sono state brave a gestire, un risultato, questo, che permette alla formazione di Serie C femminile di strappare il pass per i quarti di finale di Coppa Marche.

Il commento del coach: “Questa partita ci è servita soprattutto come allenamento, specialmente in ricezione. Eravamo veramente contati; ci è scappata anche qualche prova di soluzione tattica che potremmo riutilizzare. Adesso siamo ai quarti di finale, già un buon risultato; speriamo di andare alle final four, ma dipenderà anche dall’avversario che troveremo di fronte. La Coppa Marche è un bel torneo, andare avanti e vincerla sarebbe straordinario; io ne sono campione in carica, perché per due edizioni non è stata giocata, e tre edizioni fa sono riuscito a vincerla con Amandola. È un torneo che mi piace; vedremo dove riusciremo ad arrivare. Adesso ci concentriamo sul campionato; ci aspettano tre settimane terribili fino a Natale. Sabato andremo ad Amandola in un campo in cui è difficilissimo vincere, ma faremo il meglio possibile”.

Anche la Serie C maschile della Riviera Samb Volley continua il suo percorso in Coppa. Obiettivo raggiunto già nel primo set per la Happy Car RSV, forti del netto 0-3 inflitto nella gara di andata a Monte San Giusto. Grande spazio al turnover quindi, già dalla seconda frazione di gioco. Seppur con qualche sbavatura, la RSV ha trionfato con un importante 3-1 (25-17; 25-27; 25-23; 26-24) sulla F.e.a Telusiano Volley, preservando l’imbattibilità casalinga e portandosi così ai quarti di Coppa.

I ragazzi della Happy Car

Così coach Netti a fine partita: “Grazie al risultato dell’andata ci bastava un solo set per accedere ai quarti. Ho dato spazio a chi finora ha giocato meno, siamo stati molto bravi a prenderci la vittoria. Da registrare l’ottimo innesto al centro del giovane Gasparrini ma anche, purtroppo, l’infortunio occorso a Marcatili uscito nel corso del quarto set per un risentimento al polpaccio già in passato oggetto di infortuni; attendiamo con ansia l’esito degli esami per conoscere l’entità del problema. Ora subito testa al campionato in vista dell’ostica trasferta di sabato ad Appignano”.

Fonte e foto: Gianluigi Clementi – Ufficio Stampa Riviera Samb Volley