Il coach maceratese Luca Paniconi

A2F – Non c’è tempo di fermarsi, a Macerata arriva Sassuolo

Posted by

Introdotte le principali novità introdotte dalle nuove misure anti-covid per quanto riguarda l’accesso ai palasport

Altro giro, altra corsa. Il giorno di Santo Stefano vedrà di nuovo in campo lo spettacolo della Serie A2 per la seconda di ritorno che per la CBF Balducci vuol dire il ritorno tra le mura amiche del Banca Macerata Forum per ospitare la Green Warriors Sassuolo.

Un altro passo in un dicembre ricco di impegni, con due squadre che affrontano la terza partita nell’arco di una settimana. La CBF Balducci può affrontare lo slancio di chi ha dato una prova di forza importante nel quarto di finale di Coppa Italia Frecciarossa di A2, piegando con autorevolezza la LPM BAM Mondovì. “Siamo consapevoli di vivere un momento buono – ha commentato il tecnico di Macerata Luca Paniconila squadra si è ritrovata nella partita di Ravenna e ha avuto un’altra conferma con la grandissima prestazione a Mondovì, al cospetto di una squadra di grande valore. Siamo fiduciosi ma allo stesso tempo consapevoli della difficoltà dell’impegno perché Sassuolo, soprattutto in questo momento è una squadra in grado di mettere in difficoltà chiunque”.

Anche la CBF Balducci, che all’andata dovette sudare sette camicie per vincere la partita al tie-break dopo aver condotto bene le danze nei primi due set. Qualche variazione in rosa rispetto ad ottobre scorso ma rimane la costante di una formazione ostica e mai doma.

Loro ultimamente hanno cambiato qualcosina, hanno avuto un infortunio e hanno sostituito Dhimitriadhi con Moneta – spiega Paniconi – hanno una straniera nuova, Rasinska, al posto di Anikeeva. Sanno giocare bene e quindi vanno affrontate con determinazione e con la consapevolezza di avere davanti un avversario forte”.

La gara sarà trasmessa in diretta streaming su Youtube dal canale Volleyball World.

Sono state approvate le nuove misure contro la pandemia di coronavirus introdotte dal Governo in seguito alla nuova ondata di casi che sta colpendo fortemente anche il mondo dello sport. Diverse le misure che riguardano direttamente gli spettatori che seguono la pallavolo dal vivo: d’ora in poi per accedere ai palazzetti sarà obbligatorio indossare la mascherina di tipo Ffp2, oltre ad esibire il green pass rinforzato. Sarà inoltre vietato consumare cibi e bevande nei palazzetti e negli impianti sportivi.

La società consiglia sentitamente di prenotare i biglietti per assistere alle gare interne. A questo scopo si può telefonare al numero 3922200165 (segretaria Loredana Agrifoglio).

Fonte e foto: Corrado Bellagamba

Addetto stampa HR Volley Macerata