Le rossoblù al lavoro con i coach Capriotti e Ruggieri

B1F – Energia 4.0 – De Mitri, si torna a lavorare tutti insieme

Dopo più di un mese e mezzo le atlete della Energia 4.0 – De Mitri sono tornate ad allenarsi al completo nella confortevole cornice del PalaSavelli, la casa del volley di Porto San Giorgio. Un momento particolare per la società rossoblù che dalla metà dello scorso mese di dicembre ha dovuto fare a meno di alcune giocatrici, ma sempre in momenti diversi, visto che non è mai stato rilevato un vero e proprio cluster all’interno dello spogliatoio. I contagi avvenivano in situazioni personali che però hanno finito per impedire una normale attività di squadra, anche se il campionato di serie B1 femminile è stato sospeso fino a domenica 6 febbraio e solo in questi giorni si saprà se la sosta derivante dall’emergenza sanitaria sarà allungata o se nel fine settimana del 12-13 febbraio si dovrà tornare in campo. Se così dovesse essere, le ragazze di coach Capriotti dovranno scendere in campo sabato 12 febbraio alle ore 17 al palazzetto di Nocciano contro la Connetti.it Chieti, in quella che per Di Marino e compagne sarà la prima partita ufficiale del nuovo anno e la prima gara del girone di ritorno.

Ripartiti gli allenamenti al completo

Ovviamente, si sta lavorando in funzione di questo appuntamento, ma tra modalità di return to play delle atlete da seguire e le loro varie situazioni sanitarie che sono state spalmate in un periodo molto lungo, si è perso molto tempo e bisognerà tornare gradualmente a una situazione di forma accettabile, cosa che peraltro sarà comune a tutte le squadre. Il fatto di essersi tornati ad allenare al completo è comunque motivo di grande soddisfazione in casa rossoblù, che da adesso in poi potrà guardare al futuro con una maggiore fiducia, soprattutto dal punto di vista sanitario.

Fonte: Ufficio Stampa Volley Angels Project

Foto: Alessandro Sgattoni