Il vice allenatore della Bontempi Casa-Netoip Paolo Monti

BM – Bontempi Casa-Netoip, Monti: “Non vediamo l’ora di ripartire”

Posted by

Ogni giorno in palestra ci concentriamo sugli aspetti da migliorare, curandoli nel dettaglio. Dore, a tale proposito, sta facendo un gran lavoro. Ci manca ancora quel pizzico di cinismo per chiudere le partite”. Paolo Monti, allenatore della Bontempi Casa Netoip Ancona a supporto di Dore Della Lunga, è già focalizzato sulla ripresa del campionato, prevista per il 12 febbraio. “Sono molto contento di allenare questo gruppo, che cresce a vista d’occhio dal punto di vista tecnico e caratteriale – le parole di Paolo Monti – ringrazio l’Accademia Volley e il direttore sportivo Leonardi per questa opportunità. Purtroppo, questo è un bruttissimo periodo, uno stop che ci condiziona fortemente, ma abbiamo le idee chiare su come gestirlo. I problemi in squadra, che ha dovuto fronteggiare anche rilevanti infortuni oltre al Covid, sembrano finalmente superati. Attendiamo con ansia il ritorno in campo. Il nostro, fino a questo punto, è stato un campionato altalenante – commenta Paolo Monti – siamo partiti benissimo, vincendo sia giocando bene che, a volte, giocando male. Poi siamo un po’ calati e abbiamo buttato via punti importanti con squadre, a mio parere, tecnicamente inferiori, ma siamo comunque fra le prime tre forze del campionato. Il nostro obiettivo sono i playoff promozione, assolutamente alla nostra portata. È fondamentale, a mio avviso, aumentare la “cattiveria” agonistica, chiudendo le partite quando è il momento di farlo. E ci serve maggiore continuità di rendimento. Bisogna far bene le cose facili. Abbiamo dimostrato di poter vincere con tutti, ma anche di poter perdere con tutti. Dipende solo da noi”. Dore Della Lunga – il parere di Monti – sta mettendo enorme impegno, ha una grandissima esperienza da giocatore, che per i ragazzi è davvero un gran regalo, e sta costruendo giorno per giorno quella da allenatore. Ci confrontiamo assiduamente giungendo sempre alle medesime conclusioni”. Il campionato riprenderà il 12 febbraio. “Non vediamo l’ora – riferisce Monti – sia Macerata che Pesaro dovranno venire al PalaBrasili, possiamo giocarci tutte le nostre chances. Credo comunque che sarà l’approccio contro le squadre dietro di noi a fare la differenza nel risultato finale”.

Fonte e foto: Ufficio stampa by MMag Comunicazione