Torna a giocare in casa la formazione di coach Paniconi

A2F – A Macerata domenica arriva la Sigel Marsala

Posted by

Ritorno tra le mura amiche per la CBF Balducci HR Macerata, arriva la Sigel Marsala per la gara valevole come settima giornata del girone di ritorno di Regular Season della Vivo Serie A2.

Squadra che arriva determinata a resettare la sconfitta di Busto Arsizio, gara che ha lasciato l’amaro in bocca, in particolare per non essere riusciti a sfruttare le possibilità che si erano create per scrivere un copione diverso. “In settimana la testa è andata subito al prossimo avversario, com’è giusto che sia – ha dichiarato coach Luca Paniconiquesto campionato ha dimostrato che l’attenzione va focalizzata sull’immediato, senza guardare troppo indietro o davanti. Da questo punto di vista credo che arriviamo bene all’impegno di domenica”.

Marsala che arriva con l’intento di dare continuità alla vittoria per 3-0 sull’Assitec Sant’Elia dello scorso weekend. Rispetto alla gara di andata qualche novità nella formazione siciliana, a partire dall’avvicendamento in panchina tra Davide Delmati e Marco Bracci. “Ogni cambio di allenatore porta qualcosa di diverso all’interno di un gruppo – commenta a riguardo Paniconi – oltre a questo c’è il cambio di schiacciatrice con Panucci, il cui posto è stato preso da Ristori. Sicuramente una squadra di tutto rispetto, con un’opposta come Okenwa in grado di lasciare segni indelebili all’interno delle partite. Un’attaccante molto importante, a cui si aggiunge il valore indiscutibile di Pistolesi, con cui forma una delle coppie offensive più performanti e dinamiche del girone”.

All’andata a Marsala fu 0-3 a beneficio della CBF Balducci, brava ad uscire al meglio dai momenti difficili al cospetto di una Sigel che dette molto più filo da torcere di quanto emerso dal risultato. “Ricordiamo quella partita e quanto fu tirata in alcuni momenti – ha spiegato coach Paniconi – essere usciti da Marsala con i 3 punti è stato poi un aspetto importantissimo per il prosieguo della stagione. Ci aspettiamo una partita molto combattuta che ci richiederà una prestazione importante”.

Appuntamento domenica alle 17. Il match potrà essere seguito in diretta sul canale Youtube Volleyball World.

Fonte e foto: Corrado Bellagamba

Addetto stampa HR Volley Macerata