Il preparatore de La Nef Osimo Matteo Palmieri

BM – La Nef Osimo, duro lavoro atletico per prepararsi alla ripartenza del 12 febbraio

Posted by

Pausa forzata per LA NEF Volley Libertas Osimo, visto lo stop del campionato di serie B per causa Covid deciso dalla FIPAV fino al 12 febbraio, tuttavia i biancoblu sono al lavoro anche questa settimana per essere preparati al ritorno sul parquet il prossimo weekend. Il grande lavoro atletico è coordinato come sempre dal preparatore Matteo Palmieri.

Ci troviamo in questo momento in una situazione anomala – commenta Palmieri – come nella scorsa stagione anche quest’anno i campionati sono stati bloccati per causa Covid, che tra l’altro ci ha interessati in prima persona avendo avuto delle positività nel gruppo squadra. Questo lungo stop ha fermato tutte le categorie, dai senior alle giovanili, quindi è necessario tornare in palestra e lavorare duramente per essere pronti alla ripartenza. Bisogna sicuramente concentrarsi molto sull’aspetto aerobico poichè una pausa del genere può causare diverse difficoltà. Bisogna guardare avanti ed avere una giusta mentalità per affrontare questa seconda parte di campionato avendo consapevolezza degli obiettivi da raggiungere per cercare di ripartire al massimo”.

Un ritorno a lavoro per l’intero gruppo della serie B con allenamenti specifici dopo un periodo difficile condizionato da questo lungo stop. “Fino ad ora abbiamo lavorato con gruppi con numero ridotto – prosegue Palmieri – e questo ci è servito per lavorare su dettagli, ed altri aspetti, adesso piano piano stiamo tornando ad avere a disposizione l’intero gruppo e il nostro obiettivo è ripartire con la giusta mentalità”.

Importante è il lavoro atletico anche nel settore giovanile. “Stiamo lavorando bene anche nel vivaio – afferma il preparatore atletico biancoblu – siamo fermi da un po’ di tempo con i gruppi giovanili. Per esempio nel femminile siamo reduci da un torneo disputato a Bellaria prima di Natale, in seguito si sono accertate delle positività e solo adesso si sta riprendendo bene ed è l’unico gruppo quasi a pieno regime. Sono ormai due settimane che con i vari gruppi stiamo cercando di ripartire nel migliore dei modi. Sono state settimane di carico ma adesso c’è da lavorare sul concetto di squadra e dobbiamo affrontare una nuova fase della stagione”.

Fonte e foto: www.pallavolosimo.com