Netto successo in Romagna per i neroverdi di coach Ippoliti

BM – La Nova Volley Loreto fa festa anche in trasferta

Posted by

ROMAGNA BANCA BELLARIA – NOVA VOLLEY LORETO 0-3

ROMAGNA BANCA BELLARIA: Ciandrini (L), Mazza, Bandieri 7, Sampaoli 9, Cucchi, Evangelisti 7, Rossetti, Virgili 9, Frascio 10, Tosi, Mussari. All. Fortunati

NOVA VOLLEY LORETO: Buscemi 7, Sansonetti 2, Pulcini 2, Torregiani 11, Alessandrini 9, Ulisse 3, Cozzolino, Dignani (L), Scorpecci, Mazzanti 11, Vallese (L), Carotti, Nobili 12. All. Ippoliti

ARBITRI: Porti e Santoniccolo

PUNTEGGIO: 23-25; 19-25; 21-15

Primo successo esterno pieno stagionale, secondo totale lontano dal palas amico per la Nova Volley Loreto in questo campionato, che espugna il campo di Bellaria ritrovando il sorriso anche lontano da Loreto.

Lo 0-3 descrive la superiorità di Nobili e compagni che hanno sempre fatto corsa di testa difettando solo nella capacità di chiudere con più margine i parziali per qualche calo di tensione di troppo.

Coach Ippoliti aveva chiesto anche lontano dal Palaserenelli lo stesso coraggio e determinazione che la squadra ha sempre dimostrato in casa ed ha avuto le risposte che attendeva sotto l’aspetto temperamentale. I neroverdi, fin dal servizio, hanno messo in costante difficoltà la ricezione dei padroni di casa realizzando ben 8 ace. Il tecnico ha schierato in avvio il sestetto che aveva vinto il match di domenica scorsa contro Pesaro con Pulcini in regia, Torregiani opposto, Buscemi e Mazzanti centrali, Ulisse e capitan Nobili schiacciatori con Dignani e Vallese ad alternarsi come liberi. Dal secondo set ha gettato nella mischia Thomas Alessandrini. Lo schiacciatore classe ’99 ha risposto bene realizzando 9 punti in due set con il 47% in attacco, un muro, un ace.

La Nova Volley aveva bisogno dei tre punti per proseguire la corsa alla salvezza. I neroverdi ora sono in sesta posizione con una partita da recuperare come gran parte delle contendenti, e con 7 punti di margine sulla zona rossa rappresentata dal Volley Potentino che nel weekend non ha giocato per problemi di Covid. Il calendario ora prevede due turni interni consecutivi, prima contro Civitanova poi contro Osimo nei quali provare a sfruttare a pieno il fattore Palaserenelli che finora ha consentito alla squadra di offrire prestazioni importanti anche sotto l’aspetto tecnico e superare avversari sulla carta più accreditati.

Fonte e foto: Fabio Lo Savio – Nova Volley Loreto