Le ragazze di coach Paniconi salgono in Romagna per sfatare il tabù San Giovanni

A2F – CBF Balducci verso il recupero contro San Giovanni

Posted by

Recupero infrasettimanale per la CBF Balducci HR Macerata che si appresta a partire per San Giovanni in Marignano per affrontare domani alle 20.30 la Omag-Mt, avversario tabù che ha battuto due volte Macerata in altrettanti scontri diretti tra campionato e semifinale di Coppa Italia.

Rispetto ai precedenti incontri la Omag-Mt (bramosa di riscatto dopo l’1-3 subito da Olbia) non potrà contare su Serena Ortolani, ritiratasi dalla pallavolo giocata a gennaio. Malgrado questo la preparazione della partita presenta sempre dei presupposti chiari ed immutati. “La prima certezza è la capacità della Omag-Mt di reagire dopo una partita difficile – commenta coach Luca Paniconi la seconda è l’ottimo livello e velocità di gioco della squadra che ci apprestiamo ad affrontare, oltre alla qualità del servizio, presupposto imprescindibile per una fase di muro-difesa molto aggressiva. Un’altra certezza sono i problemi che ci hanno causato nei precedenti incontri, un’altra ancora è l’importanza per la classifica, perché già questa partita potrebbe dire qualcosa nell’ottica di classifica finale. L’ultima, ma più importante, certezza è la voglia di fare una grande partita. Tutte componenti che convergono verso un’aspettativa importante, condite dalla considerazione massima di una squadra che apprezziamo, sia per individualità che per qualità corali”.

Dal punto di vista tecnico, è la schiacciatrice Alessia Bolzonetti ad aver raccolto, nello scacchiere romagnolo, l’eredità in posto 2 di Ortolani. “Una giocatrice che porta sempre un ottimo bagaglio di punti – spiega coach Paniconi – la presenza di una giocatrice come Ortolani dava molta quadratura a tutto il gioco di insieme di San Giovanni. Credo che in un primo periodo abbiano un po’ sofferto la sua assenza, ma poi hanno trovato nuovamente un assetto funzionale e, soprattutto, le loro caratteristiche”.

La gara sarà trasmessa in diretta dal canale Youtube Volleyball World.

Fonte e foto: Corrado Bellagamba

Addetto stampa HR Volley Macerata