Successo al quinto set per la squadra dorica contro la Paoloni Macerata

BM: Tie-break magico per la Bontempi Casa-Netoip contro Macerata

Posted by

Un derby per cuori forti. Questo è stato Bontempi Casa Netoip Ancona contro Paoloni Macerata. Una sfida per la vetta della classifica, che i dorici si sono presi con tigna e cuore al tie-break. Di capitan Ferrini la schiacciata decisiva, quella che ha infiammato il PalaBrasili. Una gara di altissimo livello, che il sestetto dei coach Dore Della Lunga e Paolo Monti è riuscito a conquistare scaricando a terra tutto il carattere a disposizione.

La partenza sorride ai ragazzi di casa, che si aggiudicano il primo combattuto set. Gli ospiti reagiscono e ribaltano la situazione, portandosi sul 2-1. Non si può più concedere nulla. L’Accademia Volley si compatta e riesce a spingere la gara al tie-break. Si procede quindi punto a punto. Il match è apertissimo, gli episodi fanno la differenza. Ed è quanto accade. Vince la Bontempi Casa Netoip Ancona che, battendo la capolista, le si avvicina ulteriormente.

Ora solo un punto separa le due squadre. Un punto.

«La partita era difficile, lo sapevamo – il commento a caldo del libero Alessandro Giombini ci siamo preparati bene in settimana, sapevamo che loro avrebbero mantenuto un buon livello dall’inizio alla fine. Siamo stati bravi nel quarto set a recuperare, grazie all’efficacia del muro. Siamo contenti di questo risultato, ma anche consapevoli che non abbiamo conquistato ancora nulla. Serve umiltà. La prossima partita sarà contro Castelferretti, un altro complicato scoglio».

«I ragazzi hanno fatto ciò che avevamo studiato e provato in allenamento – le parole del vice coach Monti – Macerata è una squadra che non sbaglia mai e mantiene un livello di gioco costante. Stasera forse i nostri avversari hanno avuto dei cali e noi, in quei momenti, siamo stati bravi a tenere il servizio e battere bene. La svolta della partita è stata il doppio cambio Marconi-Terranova e Gasparroni-Ujkaj. Hanno dato un’impronta diversa a ciò che stavamo facendo. Bene così. Il prossimo match a Castelferretti sarà probabilmente più duro di questo. Dovremo tenere altissima la concentrazione».

BONTEMPI CASA NETOIP ANCONA – PAOLONI MACERATA: 3-2 (27-25, 17-25, 22-25, 25-21, 17-15)

BONTEMPI CASA NETOIP ANCONA: Rosa (11), Sabbatini L., Larizza (4), Giombini, Sabbatini M., Gasparroni (4), Marconi (10), Ujkaj (3), Terranova (7), Ferrini (27), Magini, Santini (22). All. Della Lunga, Monti.

PAOLONI MACERATA: Sigona, Corradini, Tobaldi (33), Biagetti (11), Latini, Calistri (10), Uguccioni (10), Leoni, Persichini (9), Storani, Stella (6), Singh. All. Giganti.

Fonte e foto: wwwaccademiavolleyancona.it