Il fanese Gozzo in attacco

A3M – La Vigilar contro Bologna ha conquistato punti utili per i playoff

Posted by

Una Vigilar dai due volti conquista due punti preziosi contro Bologna e rilancia le proprie ambizioni in zona play off, al termine di una gara sofferta in cui i virtussini hanno rischiato seriamente di capitolare: “Abbiamo avuto un inizio gara a rilento – afferma Luca Chiapello che, dalla panchina assieme a Gori e Carburi, ha dato un contributo fondamentale – Bologna era a caccia di punti salvezza ed inizialmente ci ha sorpreso, poi è cresciuto il nostro servizio e quando battiamo così poche squadre possono tenerci testa”. Per il cuneese il gruppo alla fine ha fatto la differenza: “Nel momento più delicato – continua il piemontese – ci siamo ricompattati e quando giochiamo uniti e determinati otteniamo sempre riscontri positivi”. Nonostante le difficoltà incontrate Fano fa suoi due punti preziosi che le permettono di continuare la corsa play off: “Dobbiamo trovare la migliore posizione in classifica, questo è ora il nostro obiettivo – conclude Chiapello – penso che la battuta sia il fondamentale decisivo in questo finale di stagione”.

Il palleggiatore della Vigilar Nicola Zonta

Nicola Zonta si allinea alle parole del suo compagno di squadra riconoscendo comunque i meriti di un Bologna venuto a Fano per portare via punti: “Bologna ha giocato in modo determinato, sorprendendoci all’inizio – afferma il palleggiatore friulano – noi abbiamo faticato con la fase cambio palla e break point, poi c’è stata un’ottima reazione del gruppo e questo ci ha permesso di vincere la gara”. Con un atteggiamento molle e spento non si va da nessuna parte e Zonta lo evidenzia in maniera chiara: “Sono stati bravi ad approfittare della nostra giornata no ad inizio partita – conclude Zonta – nella prossima trasferta di Brugherio dobbiamo continuare a giocare sulla falsa riga degli ultimi tre set, solo con questo atteggiamento potremo disputare un gran finale di stagione”.
La Vigilar si trova attualmente all’ottavo posto ma poco più avanti ci sono Portomaggiore, Montecchio e San Donà. I virtussini si recheranno domenica a Brugherio contro il fanalino di coda Gamma Chimica, altra occasione per portare a casa punti preziosi a patto di affrontare la sfida come gli ultimi tre set giocati contro Bologna.

Fonte: Ufficio Stampa Virtus Volley Fano