La squadra dell'Aurora Volley Appignano

CM – DM: Le cronache delle partite del fine settimana

Posted by

Serie C Regionale Maschile  – Girone C

Happy Car Rsv 3-0 Frezzotti Trasporti S.r.l.

25/14 25/14 25/18 

Dopo la sconfitta subìta sabato scorso alll’Eurosuole Forum di Civitanova Marche, la Serie C maschile della Riviera Samb Volley trova il suo primo successo della fase play-off. Nel secondo appuntamento del girone C, al ‘PalaCurzi’ di San Benedetto i ragazzi della Happy Car RSV, con una grande prestazione di squadra, hanno battuto i biancorossi della Frezzotti Trasporti S.r.l. con il risultato finale di 3-0 (25-14; 25-14; 25-18).
Formazioni:
Happy Car RSV: Cameli D., Cameli M., Cicchi, Corsi, Cruciani, De Gregoriis, Di Salvatore, Di Tommaso, Ignazi, Lampa, Marcatili, Oddi, Panella, Paoletti (All. Netti);
Frezzotti Trasporti S.r.l.: Anselmi, Arcangeli, Bartolini, Casavecchia, Gamberini, Ramazzotti, Sopranzetti, Tiranti, Tulbure, Vitali (All. Badiali).

Soddisfatto della prestazione il coach dei rossoblù, Rocco Netti: “Avevamo bisogno di un risultato utile per tenere viva la fiamma di un traguardo ambiziosissimo. Ci serviva un risultato positivo ma anche una buona prestazione da punto di vista tecnico-tattico, e così è stato. I ragazzi si sono impegnati e hanno affrontato nel modo giusto una partita che poteva risultare insidiosa. Siamo stati bravi a non lasciare punti agli avversari. Avevamo bisogno di questo risultato, sia per la classifica che per il morale, e per ridare fiducia alle nostre prestazioni, in noi stessi e nel progetto della squadra. Nel secondo e terzo set ho dato spazio a chi ha giocato un po’ meno; ritengo sia essenziale che tutti giochino, perché tutti ci aiutano a tenere ritmi alti in squadra. Finalmente è tornato ad allenarsi con continuità Marcatili, la sua assenza in questi mesi si è fatta sentire. Sabato incontriamo Montecassiano, che non ha disputato le prime due gare causa Covid. Siamo determinati a far bene contro di loro; in casa nostra vogliamo imporre la nostra legge“.

Aurora Volley Appignano 3-0 Frezzotti Trasporti – Recupero 1^ giornata

28/26 25/19 25/23

L’Aurora vince contro Frezzotti  e conquista i primi tre punti del girone play-off! C’era Grande aspettative per questo esordio nel girone C, le due squadre infatti partivano appaiate in classifica con 25 punti e hanno dato vita ad una partita combattuta dove la maggiore lucidità nei momenti decisivi hanno premiato i locali che conquistano 3 punti meritati. La partita è stata giocata in posticipo infrasettimanale giovedì 24 marzo grazie alla disponibilità della Frezzotti Trasporti srl che non avendo la palestra a disposizione per il sabato, con grande sportività ha accettato l’inversione campo.

Nel primo set l’Aurora parte forte e grazie al turno in battuta di Pastocchi va sul 4-0, Bravi tiene caldi tutti i sui attaccanti, e l’Aurora gestisce il vantaggio fino al 18-13, mister Badiali chiama time out e al rientro c’è l’errore in battuta di Gobbi, dall’altra parte capitan Bartolini, con 4 ottimi servizi recupera lo svantaggio fino al 18 pari, ma i locali non ci stanno e pur soffrendo riescono prima ad annullare un set point e poi chiudono il set 28-26 con due attacchi di Serafini.

Nel secondo set i ragazzi di mister Nardi partono subito forte e si portano sul 8-3, dopo un recupero di tacco del libero Coppari che riceve gli applausi da parte di tutto il pubblico, avversari compresi, L’Aurora con le tre bande scatenate in attacco (5 punti a testa nel parziale) vince il set 25-19 portandosi avanti  2 set a 0.

Il terzo parziale inizia con le due squadre che giocano punto a punto fino al 12 pari, poi Bravi assistito da una buona ricezione riesce a smarcare con continuità i sui attaccanti e l’Aurora si porta avanti 20-15, ma un ottimo turno in battuta di Arcangeli, manda in tilt la ricezione dei locali, Frezzotti si compatta in difesa e con un Bartolini immarcabile (6 punti consecutivi) pareggia il set sul 23 pari, Serafini con un attimo attacco regala il match ball all’Aurora e il successivo monster block di Nardi su Bartolini chiude il set per il 25-23 finale.

Virtus Volley Fano – Sios Novavetro – Merc 30/3

Aurora Volley Appignano – Coal Cucine Lube Civitanova – Gio 14/04

Tecnosteel Montecassiano – Travaglini Ascoli – RINVIATA

Serie C Regionale Maschile  – Girone D

F.e.a. Telusiano Volley 0-3 Bertuccioli G. Real Bottega Volley

17/25 22/25 15/25 

Altra trasferta con vittoria per i primi della classe in quel di Monte San Giusto per i ragazzi della serie C maschile targata Bertuccioli Real Bottega, che svolgono al meglio i compiti dello staff tecnico e battono nettamente i padroni di casa che, solo nel secondo parziale tentano di contrastare i nostri ragazzi, in una partita che ha visto sempre Bottega fare la lepre e Monte San Giusto a dover inseguire. Ma oggi i padroni di casa hanno pagato il dislivello di condizione tecnico e psicologico fra le due compagini scese in campo, con un Bottega che ha giocato un’altra prestazione davvero sopra le righe.

Montegiorgio Volley 1-3  Volley Game T-trade Group

25/21 19/25 19/25 17/25

Anche se, sempre in emergenza (senza Ionna e con Toccacieli e Bruschi non al meglio) la T-Trade va a Montegiorgio forse troppo convinta dei tre punti. Il primo set infatti ha visto i padroni di casa molto piu’ agguerriti e concentrati soprattutto in difesa. I falconaresi si svegliano troppo tardi. Finisce 25-21 per la squadra di Lorenzoni. Nel secondo parziale la T-Trade Group si affida alle sue ali. Schiavoni e Medici riscattano il primo set poco convincente, chiudendo 25-19. I locali si sfaldano nel contrattaccare, Ausili distribuisce semplice e preciso, i falchetti spiegano le ali. 25-19. Nel quarto set gli ospiti spingono ancora più prepotentemente in battuta. Termina 25-17.

Volley Macerata – Arbo Borgovolley Fano – RINVIATA

Banca Macerata – Terra dei Castelli Volley – RINVIATA

Serie D Maschile, le cronache della sesta giornata

Serie D Regionale Maschile  – Girone D

Paoloni Appignano 3-1 Montesi Volley Pesaro

25/20 25/14 19/25 25/17

La giovane Montesi cede il passo al team Appignano, buona la risposta del terzo set. Ancora tante assenze nel gruppo della D, ma come ci insegna il maestro “non troveremo mai la situazione ideale, spetta a noi a reagire”. Ora testa e cuore a martedì per la semifinale di gara 1, un giorno importante per gestire e far capire quanto questo gruppo sia importante per la società Montesi.

Cus Ancona  3-2 Caldarola Volley

23/25 25/23 27/29 25/16 15/11

La serie D maschile di Caldarola non guarisce dal mal di trasferta nella poule promozione e cade anche ad Ancona. La squadra non sfrutta l’onda emotiva del vantaggio 2-1 dopo tre set tiratissimi, e sparisce dal campo nel quarto set per non riprendersi nemmeno nel quinto, lasciando la vittoria ad un CUS che soprattutto in difesa e contrattacco ha saputo fare la differenza.

Pallavolo Sabini 3-1 O.m. Pelati Novavolley

25/18 25/19 23/25 25/19

CASTELFERRETTI- Sabini… E sono 5 di fila! Nel posticipo serale del sabato di scena a casa propria contro Nova Volley Loreto, i castelfrettesi centrano il quinto successo consecutivo, primo nel girone di ritorno. I biancazzurri hanno riscattato con un netto 3-1 la gara di andata di scena a Loreto dove vincendo abilmente il primo parziale, i ragazzi di coach Magrini si erano sgretolati lasciando l’intera posta in palio agli avversari. Incontro quello di sabato scorso quasi mai messo in discussione dove nei primi due parziali è la Sabini a gestire i ritmi di gioco chiudendo con largo scarto e senza mai essere impensierita dagli avversari (25-18 /25-19). Terzo set che invece viene preso troppo sottogamba dai padroni di casa e che viene sfruttato abilmente dai neroverdi, meno fallosi negli ultimi scambi (23-25). La Sabini però non si fa intimorire e ritorna ad esprimere gioco come nei parziali vinti, chiudendo la contesa in 4 set e portando a casa ulteriori 3 punti che rilanciano il primato in classifica; il proprio terreno casalingo resta imbattuto. Ma non è tempo di statistiche… Già le attenzioni sono rivolte per l’ostico match di Sabato prossimo quando la Sabini scenderà in quel di Caldarola, seconda in classifica, campo ostico ancora imbattuto e dove servirà una vera e propria impresa.

SABINI: Gigli, Fini, Gaggiotti, Violini, Caimmi, Cesarini N., Cesarini S., Marcantonio, Rosa, Bolletta, Dominguez, Flamini (L1), Aquili (L2). All. Magrini-Faraoni.

NOVA: Albonetti, Carotti, Elisei, Filippetti, Forconi, Maceratesi, Mangiaterra, Merillo, Papa, Vecchietti, Sampaolo, Sannino, Reucci (L). All. Calamante.

ARBITRO: Soverchia

Serie D Regionale Maschile  – Girone E

La Nef Osimo 3-0 Moplan Arredamenti

25/20 25/17 25/19 

Oltremodo Il Ponte Volley 3-1 Daphne Real Bottega Volley

24/26 25/23 25/20 25/21

Altra sconfitta per la Daphne per 3 1 contro Morrovalle. Il Bottega gioca a corrente alternata, ma riesce a ribaltare un primo set condotto dai padroni di casa. Nei set successivi l’impresa però non riesce più per colpa di alcuni errori di squadra e per alcune decisioni arbitrali dubbie nei momenti clou. 

Coal Cucine Lube Civitanova – M&G Videx Grottazzolina – RINVIATA

Serie D Regionale Maschile  – Girone F

Un momento della partita di Fermo

Don Celso 2-3 Bontempi Casa Netoip

25/21 28/26 16/25 17/25 13/15

Bella affermazione a Fermo per la squadra allenata da Stefano Ballarini. Vittoria per 3-2 contro il Don Celso. La partenza non è ottimale per i ragazzi dorici, che perdono i primi due set. Non manca però la reazione che consente ai biancorossi di riportarsi in parità per giocarsi tutto al tie-break, aggiudicandoselo con merito.

Volley Club Jesi 2-3 Roveresca Volley

20/25 17/25 25/22 25/21 13/15

Security Tape Senigallia – Iplex Pallavolo Macerata – RINVIATA

Fonte e foto: Marta Bazzanti – Ufficio Stampa Fipav – Comitato Regionale Marche