Battuta d'arresto esterna per la squadra di coach Sabbatini

B1F – Pieralisi Pan battuta 3-0 a Pomezia

Posted by

La Pieralisi Pan inizia bene la sfida sul difficile campo di Pomezia (9-12), restando per lunghi tratti in vantaggio grazie ad un attacco più preciso (19-21). Pomezia non molla, rimonta (23-23) e la spunta ai vantaggi dove non concede alcun errore. Nel secondo set, le jesine sono di nuovo protagoniste di un buon avvio (3-8) poi, sul 4-9, perdono la spinta e l’incisività in attacco (13-9). Le padrone di casa ne approfittano (16-11) e riescono a respingere la rimonta jesina sul 18-17. La maggiore regolarità delle laziali fa la differenza nel finale del set. Nel terzo, il copione si ripete: la Pieralisi Pan impone il suo gioco nella prima metà del parziale. Il tecnico di casa chiama time-out prima sul 7-11 e poi sul 9-15; le jesine allungano ancora sul 10-18. E’ a questo punto che la gara cambia di nuovo: le padrone di casa diventano costanti in battuta e attacco, a differenza delle loro avversarie, pareggiano il conto (19-19) e volano sul 23-19. E’ un break che taglia le gambe e chiude le porte ad una rimonta.

I tabellini

UNITED VOLLEY POMEZIA: Corvese 9, Kranner 6, Evangelista n.e., Bigioni 9, Licata, Frasca 16, Viglietti 3, Fanella n.e., Lanzi (L), Zannoni n.e., Palermo 1, Campana n.e, Oggioni 2. All. Nulli Moroni

PIERALISI PAN JESI: Girini (L2), Cecconi (L1), Usberti, Pepa n.e., Paolucci 4, Pirro 11, Durante 5, Canuti 8, Malatesta 8, Bazzani, Milletti 8, Marcelloni n.e. All. Sabbatini

ARBITRI: Costa e Di Martino

PARZIALI: 26-24, 25-19, 25-20

Fonte e foto: Facebook Pieralisi Volley Jesi